Il 53% dei serbi si aspetta un 2021 difficile; il 23% crede in un anno migliore

Solo il 23% dei cittadini serbi si aspetta un 2021 migliore, più di un terzo, il 36%, si aspetta un anno peggiore, mentre il 39% non si aspetta cambiamenti, secondo il sondaggio globale “Galup”.

La Bosnia ed Erzegovina è dominata dall’ottimismo per il prossimo anno, quindi la metà si aspetta un anno migliore e il 19% peggiore; il 50% dei cittadini della Macedonia del Nord crede che il prossimo anno sarà migliore e il 26% sarà peggiore, mentre in Bulgaria solo il 16% dei cittadini crede in un 2021 migliore, mentre il 45% crede che stia arrivando un anno ancora più difficile.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Per quanto riguarda la situazione economica, il 53% dei cittadini serbi ritiene che il 2021 sarà un anno di difficoltà economiche e solo il 15% crede che sarà un anno di prosperità economica.

La ricerca mostra che il 66% dei cittadini della BiH prevede un anno economico difficile, così come il 64% dei cittadini bulgari.

Nonostante il pessimismo, il sentimento di felicità personale tra i cittadini serbi è simile alla media mondiale e il 51% dei cittadini si percepisce come una persona felice o molto felice, il 39% è neutrale, mentre circa l’8% si sente una persona infelice o molto infelice.

http://rs.n1info.com/Biznis/a686363/Istrazivanje-Oko-53-odsto-gradjana-Srbije-ocekuje-ekonomske-poteskoce-u-2021.html

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... 2021, economia, felicità, Galup
confindustria
La situazione dell’Italia si riflette sull’economia serba

fiat
Previste sovvenzioni anche a Fiat e “Air Serbia” nel budget del 2021

Chiudi