Il 14 maggio, a Nuova Belgrado, posa della prima pietra del Campus tecnologico dell’americana NCR

La leadership della società tecnologica americana NCR, il 14 maggio getterà le basi per la costruzione di un campus tecnologico nel Blocco 42 a Nuova Belgrado.

Questo è stato dichiarato alla stampa e ai giornalisti che hanno visitato l’azienda NCR a Belgrado, dal Direttore generale della società per la Serbia, Stefan Lazarevic, il quale ha aggiunto che è grazie al duro lavoro dei dipendenti, al loro talento e alla voglia di imparare e di fare progressi che Belgrado è stata scelta per costruire il campus.

“NCR ha iniziato le sue operazioni in Serbia nel 2011. Il piano iniziale era di impiegare fino ad oggi 600 persone, tuttavia già nel 2013 eravamo arrivati a questo numero di dipendenti, e oggi l’azienda impiega più di 3.100 persone. Grazie alla costante crescita e al progresso dei dipendenti, la costruzione di un campus è venuto come una combinazione naturale di circostanze”, ha detto Lazarevic.

Secondo le sue parole, Belgrado così sarà la seconda città al mondo in cui questa grande azienda mondiale, con una lunga tradizione di 135 anni, decide di avere un campus, il primo è stato costruito ad Atlanta.

Come spiega Lazarevic, il campus avrà la superficie di 40.000 m2, di cui lo spazio per gli uffici di NCR sarà di circa 30.000 m2, e il resto sarà composto da garage e spazio per ristoranti e negozi. Nel campus saranno investiti 90 milioni di dollari.

Lazarevic dice che il campus di Belgrado sarà sul modello di Atlanta, e per la costruzione di questo edificio saranno utilizzate tecnologie mai utilizzate finora a Belgrado.

I dipendenti della NCR si aspettano di trasferirsi nel un nuovo edificio per la fine del 2020 e al più tardi all’inizio del 2021.

I dipendenti di NCR si occupano della risoluzione di vari problemi tecnici e i dipendenti di Belgrado forniscono assistenza a clienti di tutto il mondo, dalla California alle regioni orientali della Russia.

Partecipano inoltre ai processi aziendali e ai progetti di sviluppo di tutte le funzioni aziendali, alla loro implementazione e alle innovazioni, come ai processi di robotica e automazione che hanno notevolmente migliorato il modo in cui viene fornita l’assistenza clienti in tutto il mondo.

La filiale NCR a Belgrado offre servizi alle imprese in una varietà di lingue. Il nuovo campus fornirà servizi dallo sviluppo dei software alle risorse umane e alle comunicazioni, ha detto il portavoce di Ana Brnabic in una nota.

La NCR Corporation è una società americana che produce chioschi self-service, terminali point-of-sale, bancomat, sistemi di elaborazione di assegni, scanner di codici a barre e materiali di consumo aziendali. Forniscono inoltre servizi di supporto alla manutenzione IT. Ha sede ad Atlanta, in Georgia, e ha un fatturato di oltre 6 miliardi di dollari.

Photo Credits:”Beobuild”

https://www.b92.net/biz/vesti/srbija.php?yyyy=2019&mm=04&dd=22&nav_id=1533674&fbclid=IwAR2U5BaFlGyIU_0mVvr5OUZKg5vedu3OjBrbnX7WWs0xm-Xr6UzRLzswCnw

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... campus, NCR, Nuova Belgrado
Ana Brnabic ad Atlanta – La NCR investe 90 milioni di dollari in Serbia

Il parco dell’amicizia di Usce presto avrà le montagne russe, un’acquario e una ruota panoramica

Chiudi