Igor Mirovic presidente della Vojvodina: “Priorità agli investimenti”

Il membro della presidenza del Partito serbo dei progressivi Igor Mirović è stato nominato presidente del Governo della Vojvodina lunedì 20 giugno 2016. Per la scelta di Mirovic a questa funzione hanno votato 81 deputati sui 113 presenti, contrari 29, due sostenuti e uno non ha preso parte nel voto.

Oltre ai progressivi, il gabinetto di Mirovic è composto anche dal Partito socialista (SPS) come anche dall’Alleanza degli ungheresi di Vojvodina (SVM).

Prima del voto, Mirovic rivolgendosi ai deputati ha ringraziato tutti quelli che hanno annunciato di aver intenzione a votare per lui, ma anche quelli che hanno detto di non volerlo fare perchè, come ha detto, è importante sentire tutte e due le parti. Inoltre ha dichiarato che i risultati del nuovo Governo saranno misurati con il numero delle fabbriche e dei nuovi posti di lavoro.

Mirovic, illustrando il programma del nuovo Governo della Vojvodina, ha detto che l’obiettivo principale sarà quello di attirare investitori sia stranieri che nazionali e di indirizzarli alle municipalità meno sviluppate della Vojvodina.

Il lavoro del nuovo Governo regionale, secondo Mirovc, sarà basato su dieci principi.

Il neopresidente provinciale ha  annunciato che il Segretariato della Sanità sarà gestito da Zoran Gojković (SNS), il Segretariato dell’istruzione e della scienza e ricerca da Zoran Milošević (SNS), il Segretariato dello sport e gioventù da Vladimir Batez (SNS), il Segretariato della pianificazione territoriale e della protezione dell’ambiente da Vladimir Galić (SNS), il Segretariato della cultura, media e rapporti con le comunità religiose da Miroslav Štatkić (SNS), il Segretariato delle finanze da Smiljka Jovanović (SNS), il Segretariato dell’agricoltura, gestione delle acque e delle foreste da Vuk Radojević (SNS), il Segretariato dello sviluppo regionale, cooperazione internazionale e amministrazione locale sarà gestito da Ognjen Belić (SNS), il Segretariato dell’economia e del turismo da Ivan Đoković (SPS), il Segretariato dell’istruzione amministrazione, regolamenti e delle minoranze da Mihalj Njilaš (SVM), il Segretariato delle politiche sociali, demografia, e dell’uguaglianza di genere da Predrag Vuletić (PS), mentre il Segretariato dell’energetica, edilizia e trasporti da Nenad Grujić (SDPS). Il vice presidente del Governo senza portafoglio sarà Đorđe Milićević (SNS).

(Tanjug, 20.06.2016)

Share this post

scroll to top
More in Alleanza degli Ungheresi della Vojvodina, Igor Mirovic
Elezioni in Serbia
Elezioni 2016 in Serbia: le liste in corsa

Igor Mirovic, nuovo ministro dell’economia
Close