I turchi vogliono investire a Belgrado

I rappresentanti di uno dei conglomerati piu’ grandi in Turchia, la “Doush Group” ,sono interessati ad investire n ei settori dell’edilizia, delle infrastrutture e dell’energia in Serbia.

I rappresentanti della Doush Group hanno incontrato l’amministratore comunale Aleksandar Bijelic e l’architetto comunale Dejan Vasovic i quali hanno presentato loro i nostri progetti piu’ importanti realizzati negli ultimi 5 anni ma anche altri progetti di sviluppo cui si sono mostrati interessati.

L’attivita’ finanziaria totale della Dous Group e’ 118 miliardi di dollari e comprende 180 aziende che impiegano 35.000 persone in 13 paesi. Questa holding possiede un grande numero degli alberghi e dei centri commerciali, la piu’ grande catena di marine nel Mediterraneo orientale e nel mar Adriatico e nel settore immobiliare e’ opera sia come investitore che come sviluppatore. Attualmente sta lavorando su sette progetti del valore di 2,7 miliardi di dollari. Alla riunione era  presente anche Tatjana Popovic la facente funzione del direttore della Direzione per il terreno edificabile e la costruzione di Belgrado.

(B92, 17.09.2013)

попис

 

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top