I “The Stranglers” si esibiranno al Beer Fest di Belgrado

La celebre band britannica “The Stranglers” si esibirà quest’anno al Beer Fest di Belgrado, che si svolgerà dal 15 al 19 agosto.

Il concerto di una delle più influenti band post-punk sarà in programma per la seconda giornata del festival, giovedi 16 agosto ed i visitatori avranno l’opportunità di godere dei successi di questa band.

La celebre band britannica ha avuto origine dalla prima generazione del punk ed è l’unica band di quella generazione musicale che è riuscita ad avere nella sua lunga carriera più di 23 canzoni di successo nel Regno Unito.

Il gruppo “The Stranglers” è nato nel 1974 a Guildford, dove per due anni hanno  suonato in tutti i pub che accettavano di farli suonare, per riuscire a trovare il loro vero suono Punk. Anche se i loro primi tre album “Rattus norvegicus”, “No More Heroes” e “Black and White” vengono considerati dei dischi classici di questa nuova era, è interessante notare che tutti e tre li album sono stati pubblicati in un arco di soli 13 mesi.

Quando nei primi anni ottanta hanno fatto una svolta al suono pop sofisticato, con gli album “La Folie” “Feline” e “Aural Sculpture”, lo hanno fatto a modo loro, presi principalmente dai temi del puro amore, e introducendo una raffinata stilizzazione nelle composizioni musicali. Così hanno ottenuto le Top liste in tutta Europa, Stati Uniti e Australia, mantenendo l’interesse per la loro musica anche agli inizi degli anni Novanta, quando il frontman originale Hugh Cornwell li ha lasciati. Da allora il ruolo del cantante lo ha preso Baz Warne.

Quella stessa sera, giovedi 16 agosto prima di lasciare la scena agli ospiti britannici, si esibirà anche il famoso Dr. Nele Karajlic.

Photo credits:”PROMO”

(https://www.blic.rs/kultura/vesti/cuveni-britanski-sastav-the-stranglers-dolazi-na-bir-fest/4y1wl2p)

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top