I russi hanno raddoppiato la domanda di spazi commerciali – i prezzi degli affitti sono alle stelle

L’enorme domanda di affitto/acquisto di immobili a Belgrado si è riversata sul mercato degli spazi commerciali, tanto che è diventato difficile trovare spazi per uffici disponibili a Belgrado, anche a prezzi astronomici.

L’arrivo di stranieri, soprattutto russi e ucraini, tra i quali ci sono anche quelli le cui aziende stanno trasferendo le loro attività in Serbia, ha contribuito al fatto che a Belgrado le aziende hanno sempre più difficoltà a trovare uffici disponibili da affittare.

Srđan Teofilović di CBS International afferma che quest’anno sono stati raggiunti risultati particolarmente impressionanti nel settore degli uffici, in cui la domanda è raddoppiata, e che c’è una tendenza positiva anche dal lato dell’offerta. Secondo l’esperto, a Belgrado ci sono circa 1,1 milioni di metri quadrati di spazi per uffici, mentre ci sono ancora circa 200.000 metri quadrati di spazi per uffici in varie fasi di costruzione.

“Dal punto di vista della domanda, abbiamo un aumento eccezionale. Anni fa, c’era una domanda media di circa 100.000 metri quadrati di spazio per uffici all’anno, mentre nel 2022, solo per i primi tre trimestri, la domanda è di 170.000 metri quadrati, quindi prevediamo che, alla fine di quest’anno, la domanda crescerà fino a 200.000 metri quadrati, che è il doppio rispetto agli anni precedenti. Questo si evince anche dallo spazio disponibile per gli uffici. Solo il 3% del totale degli uffici non è attualmente affittato”, spiega Teofilović.

Il Cluster immobiliare ha dichiarato a Euronews Serbia che un metro quadro di spazio per uffici viene solitamente affittato da 10 a 70 euro, mentre se si vuole acquistare uno spazio per uffici il costo va da 2.000 a 7.000 euro al mq. Il Cluster aggiunge che l’arrivo di russi e ucraini in Serbia ha contribuito in modo significativo all’aumento dei prezzi degli affitti, che erano alti anche prima della guerra in Ucraina.

Secondo i dati compilati dall’Istituto Geodetico Statale (RGZ), nei primi tre trimestri di quest’anno sono stati venduti 2.545 locali commerciali, circa 170 in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso e 850 in più rispetto al 2018.

Tuttavia, i prezzi di affitto degli uffici sono troppo alti per le piccole imprese, per cui alcune di esse sono costrette ad affittare spazi di co-working a Belgrado. Grazie all’accessibilità di questi spazi di lavoro, è noto che intere aziende affittano uffici in aree di co-working. L’interesse per questo tipo di spazi è piuttosto alto, tanto che ci sono persino liste d’attesa.

(Euronews, 05.12.2022)

https://www.euronews.rs/biznis/nekretnine/70626/rusi-udvostrucili-potraznju-i-za-poslovnim-prostorom-malim-firmama-preskupe-kancelarije-pa-iznajmljuju-stolove/vest

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top