I Placebo all’Arsenal Fest di Kragujevac

La band alternativa di fama mondiale “Placebo”, nota per successi come “Every You Every Me”, “The Bitter End”, “Special Needs” e “Song To Say Goodbye”, ha confermato che si esibirà all’Arsenal Fest, che si terrà il 24, 25 e 26 giugno 2021 a Kragujevac.

I “Placebo”, una band composta dal chitarrista e cantante Brian Molko e dal bassista Stefan Olsdal, sono riconoscibili per il loro aspetto androgeno, nonché per la loro speciale miscela di pop, punk, gotico, grunge e glam rock. Suoneranno sul palco principale il 24 giugno all’Arsenal Fest 2021, che si terrà sotto lo slogan “Snažno uz muziku”.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

L’esibizione nella prima serata sullo stesso palco è stata confermata dal gruppo gypsy punk-rock “Gogol Bordello”. Sul palco principale del festival il 25 giugno, ci sarà la stravagante band balcanica-punk-reggae dei “Dubioza”, dopo dieci anni da quando si sono esibiti al primo Arsenal 2011.

Djaikovski si esibirà all’Arsenal la seconda sera, mentre è stato confermato che la terza sera del 26 giugno, sul palco principale, per la prima volta in Serbia, ci sarà un virtuoso della chitarra di fama mondiale: Yngwie Malmsteen. A causa dei problemi con le date e la pandemia non arriveranno invece gli attesi “Sum 41 e Still Corners”.

I biglietti per il programma completo dell’Arsenal 2021 costano 3.000 dinari, solo durante le date dal 24 dicembre al 14 gennaio 2021, attraverso il network “www.tickets.rs”. A Kragujevac, le vendite si svolgono al “Da Gama Travel e al Music Store”. I biglietti acquistati per l’Arsenal dell’anno scorso rimangono validi per quello di quest’anno e non devono essere cambiati. Il biglietto per il 23 giugno, ovvero la prima serata dell’Arsenal dell’anno scorso, sarà valido per il 24 giugno dell’Arsenal 2021.

https://www.b92.net/kultura/vesti.php?nav_category=271&yyyy=2020&mm=12&dd=23&nav_id=1785203

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... Arsenal 2021, Kragujevac
La cinese “Yanfeng” darà lavoro a 800 persone a Kragujevac entro la fine del 2023

Proteste dei lavoratori del settore turistico in tutta la Serbia

Chiudi