I media tedeschi sul “doppiogiochismo del camaleontico Vučić”

Sta diventando sempre più difficile per la Serbia non schierarsi tra Est e Ovest, scrive il quotidiano “Stuttgarter Nachrichten”, il quale afferma che Vučić, il quale prima faceva foto sia con Putin che con la Merkel prima delle elezioni, si trova ora tra due fuochi.

“L’onnipotente Capo di Stato serbo preferirebbe probabilmente tacere sullo spargimento di sangue in Ucraina fino alla fine della guerra”, ha scritto il “Stuttgarter” a proposito della presa di posizione tardiva della Belgrado ufficiale, che si è ridotta a sostenere l’integrità territoriale dell’Ucraina e a rifiutarsi di imporre sanzioni alla Russia .

“Le manovre tra l’Est e l’Ovest a Belgrado hanno una tradizione da quando Tito ha rotto con Stalin”, ricorda il corrispondente da Belgrado Thomas Rozer, affermando che nel 2009 il Presidente Boris Tadic aveva nominato l’UE, gli Stati Uniti, la Russia e la Cina “i quattro pilastri della politica estera”, riferisce “Deutsche Welle”.

“Vucic ha perfezionato quella danza sul filo tra i mondi, e l’ha usata per anni come arma nelle campagne elettorali: prima di ogni votazione, Vucic è andato a fare foto con Putin a Mosca e con Angela Merkel a Berlino”, scrive il giornale. “L’uomo che è in campagna elettorale costante, aspetta le prossime elezioni presidenziali e parlamentari all’inizio di aprile. Tuttavia, la tedesca Merkel ora non c’è più, e l’udienza da Putin è difficilmente concepibile ora”, aggiunge “Stuttgarter Nachrichten”.

“Questa è la fine del percorso europeo serbo. Ci stiamo allontanando sempre più dall’UE”, afferma Srecko Djukic, ex Ambasciatore serbo in Bielorussia.

“Belgrado è davvero tra due fuochi”, rimarca Rozer nel suo testo, perché l’UE si aspetta che come Paese candidato armonizzi la sua politica estera a quella dell’UE, mentre Mosca si aspetta lealtà in cambio del sostegno sulla questione del Kosovo. “Per ora, sembra che il camaleontico Vučić abbia deciso di continuare a fare il doppio gioco”, conclude il giornale tedesco.

„Dvostruka igra političkog kameleona Vučića“: Kako nemački mediji pišu o Srbiji

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top