I marchi della moda se ne vanno dall’Asia; si espandono le produzioni in Serbia e Croazia

I marchi internazionali della moda avrebbero cambiato il modo di fare affari durante la pandemia, abbandonando le catene di approvvigionamento globali e i centri di produzione a basso costo in Asia, forse per molto tempo. Il loro nuovo luogo di produzione dovrebbe diventare il Mediterraneo.

L’italiana “Benetton” sta già espandendo la produzione in Croazia, Serbia, Turchia, Tunisia ed Egitto e prevede di dimezzare la sua capacità in Asia entro la fine del prossimo anno, ha affermato il direttore esecutivo della società Massimo Renon, riferisce “Vecernji list”. Questa decisione sarebbe dettata dal fatto che le catene di approvvigionamento sovraccariche hanno aumentato i costi e allungato i tempi di consegna, minando il modello di business dei precedenti 30 anni.

Il costo della spedizione sarebbe decuplicato come conseguenza della mancanza di navi disponibili, in gran parte ferme durante la pandemia, e della crescente domanda, ha affermato Renon. Sebbene i costi di produzione in Vietnam e Bangladesh siano ancora inferiori del 20% rispetto ai Paesi mediterranei, questo vantaggio sparisce a causa di tempi di consegna più lunghi e di interruzioni della fornitura.

“A causa della mancanza di navi, i termini medi di consegna dall’Asia si sono estesi dai precedenti quattro ai cinque mesi agli odierni sette-otto”, ha aggiunto lo stesso e in confronto, quando si producono vestiti in Egitto, i tempi di consegna ai magazzini e ai negozi in Europa possono essere ridotti a due o due mesi e mezzo; nel caso degli abiti in lana, che Benetton produce in Croazia e Serbia, potrebbero volerci solo quattro o cinque settimane. Ecco perché l’azienda prevede di aumentare la produzione in Croazia, Serbia e Tunisia, spiega, collaborando con dei fornitori in Egitto e Turchia.

https://www.b92.net/biz/vesti/svet.php?yyyy=2021&mm=10&dd=03&nav_id=1931316

Photo credits: “Shutterstock/Jade ThaiCatwalk”

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top