I lavoratori delle poste terminano lo sciopero oggi

I lavoratori degli uffici postali, in sciopero da diverse settimane, hanno confermato alla TV di Stato serba (RTS) che torneranno al lavoro oggi dopo aver raggiunto un accordo con il governo.

La RTS ha riferito che tutti gli scioperanti torneranno al lavoro, ponendo fine alla loro protesta iniziata il 24 ottobre. I portavoce degli scioperanti hanno dichiarato che la maggior parte di loro è già tornata al lavoro e hanno aggiunto che si aspettano che le loro richieste restanti vengano soddisfatte entro la fine del mese, altrimenti riprenderanno lo sciopero.

Hanno dichiarato di non essere soddisfatti dell’aumento di stipendio di circa il 20%, ma di essere soddisfatti del raggiungimento di un accordo sulle altre richieste.

“Lotteremo. Si può dire che questo sia un cessate il fuoco…. La direzione e il governo devono sapere che non possono giocare con il personale delle Poste e che stiamo monitorando attentamente se rispetteranno tutti i punti dell’accordo. Se non soddisfano tutte le nostre richieste entro il 1° dicembre, faremo uno sciopero ancora più grande”, ha dichiarato alla RTS il portavoce dei lavoratori postali Stefan Mitrovic.

(Vreme, 23.11.2023)

https://www.vreme.com/vesti/prekinut-strajk-postara-ako-dodje-do-odmazde-ponovo-ce-na-ulicu/

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
× Thinking to invest in Serbia? Ask us!