I lavoratori della “Fiat Plastic” verso uno sciopero più radicale

Il sindacato indipendente della fabbrica “Fiat Plastic”, i cui lavoratori chiedono un ritorno degli stipendi ai livelli dello scorso anno, ha annunciato una radicalizzazione dello sciopero e un grande raduno il 24 aprile davanti al palazzo dell’Amministrazione comunale di Kragujevac.

Il presidente del sindacato e del Comitato di sciopero, Zoran Miljković, ha detto all’agenzia “Beta” che per il raduno è previsto l’arrivo dei lavoratori della fabbrica Fiat di Kragujevac e delle società dell’indotto, nonché il sostegno dei cittadini.

La protesta sarà organizzata a causa dell’incertezza sulla produzione di un nuovo modello di auto nello stabilimento Fiat di Kragujevac (FCA), alla ricerca di una maggiore occupazione di operai e lavoratori a Kragujevac, i quali non dovrebbero essere costretti ad andare a lavorare in Slovacchia.

Miljkovic ha aggiunto che nel frattempo sarà richiesto un colloquio con il sindaco di Kragujevac, Nikola Dasic.

Gli operai della “Fiat Plastic”, dove vengono prodotti i paraurti per il veicolo “Fiat 500L”, ieri, dopo il congedo retribuito dal 24 marzo, hanno continuato lo sciopero generale, insoddisfatti per la riduzione dei salari e per la mancanza di trattative con il datore di lavoro. Gli stessi chiedono che il loro regresso non venga ridotto e che l’indennità per le ferie retribuite sia uguale a quella percepita dai lavoratori della FCA, cioè il 65% dello stipendio invece dell’attuale 60%.

Il sindacato ha già annunciato che la riduzione del salario è avvenuta perché lo stesso ha rifiutato di firmare un contratto collettivo con il datore di lavoro, che prevedeva l’abolizione del diritto di sciopero.

https://www.021.rs/story/Info/Srbija/271298/Sindikat-Fijat-plastika-najavljuje-radikalizaciju-strajka-zaposlenih.html

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Fiat 500L, Fiat Plastic
fiat
Iniziato lo sciopero generale alla “Fiat Plastic”

fiat
Spostato di qualche giorno lo sciopero generale alla “Fiat Plastic”

Chiudi