I giovani serbi hanno un atteggiamento più favorevole verso i pari età macedoni e montenegrini

Nel rapporto di quest’anno sull’atteggiamento e i bisogni dei giovani della Serbia, che sarà pubblicato ufficialmente in occasione della Giornata della Gioventù (12 agosto), l’organizzazione “KOMS” ha rilevato che i giovani del Paese hanno un atteggiamento più favorevole verso i pari età macedoni e montenegrini.

E’ stato chiesto ai giovani di scegliere su una scala da 1 a 4 come si sentono nei confronti dei membri di diverse nazionalità nel territorio della Serbia e nell’area circostante: voto 1 significa “abbiamo sempre avuto rapporti stretti e amichevoli con loro”, 2 – “cittadino come tutti”, 3 – “non mi danno fastidio, ma non uscirei con loro”, 4 – “non mi piacciono”. I dati dicono che i giovani hanno l’atteggiamento più positivo nei confronti delle nazionalità montenegrina (punteggio medio 1,68) e macedone (punteggio medio 1,75) e il più negativo nei confronti di quella albanese (punteggio medio 2,52).

Gzim Murati dell’associazione “The Future” di Bujanovac ha affermato che il motivo sono i conflitti del passato e le politiche che a volte possono essere discriminatorie. “Quando si parla di politica, anche i media svolgono un ruolo molto importante e nella maggior parte dei casi distorcono i messaggi e creano notizie irreali o atteggiamenti irreali degli albanesi che vivono nei comuni di Bujanovac, Preševo ​​​​e Medveđa”, ha affermato Murati.

Murati ritiene che per migliorare la situazione sia richiesta una politica statale più inclusiva, investimenti continui e sistematici nello sviluppo dei giovani e l’instaurazione di un partenariato tra i giovani e lo Stato, indipendentemente dall’appartenenza nazionale e religiosa.

https://www.danas.rs/vesti/drustvo/mladi-iz-srbije-najpozitivnije-stavove-imaju-prema-crnogorcima-i-makedoncima-sta-je-pokazalo-istrazivanje-o-odnosima-u-regionu/

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top