I giovani in Serbia sognano uno stipendio sopra i 100.000 dinari

I giovani in Serbia credono che per una vita dignitosa ci sia bisogno di uno stipendio di oltre 100.000 dinari, mentre solo un decimo degli intervistati pensa che 50.000-80.000 sarebbero sufficienti. Lo dice il rapporto Alternativo sulla posizione e le esigenze dei giovani nella Repubblica di Serbia per il 2022, che è stato realizzato dall’organizzazione ombrello dei giovani della Serbia (KOMS).

Parte della ricerca, che sarà pubblicata integralmente in occasione della Giornata internazionale dell’infanzia il 12 agosto, ha mostrato che il 41,5 per cento dei giovani pensa che uno stipendio da 80.000 a 100.000 dinari sia sufficiente per una vita dignitosa, il 34,2 per cento afferma di aver bisogno da 100.000 dinari a 150.000 dinari mentre solo l’11,5 per cento sarebbe soddisfatto di uno stipendio compreso tra 50.000 e 80.000 dinari. “Quando teniamo presente che lo stipendio medio per il mese di aprile aprile 2022 in Serbia è stato di 73.012 dinari, è chiaro che le differenze tra le aspettative dei giovani e la realtà sono un fattore importante che spiega la loro insoddisfazione per lo standard in Serbia”, ha valutato KOMS.

Secondo i dati ricavati dalla ricerca, il maggior numero di giovani occupati ha un contratto a tempo indeterminato, il 35 per cento di loro, ma è preoccupante che il 19 per cento dei giovani lavori senza contratto, cioè “in nero”. Il resto degli intervistati ha un contratto di lavoro a tempo determinato, un contratto di lavoro temporaneo e occasionale o lavora tramite una cooperativa giovanile.

Più della metà dei giovani (57 per cento) afferma di aver partecipato a un programma di tirocinio, anche se per il 74 per cento di loro non era retribuito. Secondo il sondaggio, circa il 18 per cento dei giovani ha invece affermato di essere stato pagato più di 15.000 dinari per il proprio tirocinio.

https://novimagazin.rs/ekonomija/276917-koms-mladi-smatraju-da-za-pristojan-zivot-potrebno-vise-od-100000-dinara-mesecno

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top