“I giorni della Danza” alle Cineteca Jugoslava di Belgrado

Per la sesta volta consecutiva, il Festival della Danza di Belgrado, la Cineteca Jogoslava e la società Vip mobile, organizzano lo spettacolo “I giorni della Danza”, durante il quale saranno proiettati vari film sulla danza. Dal 25 al 29 gennaio sarano proiettati dieci film.

Il 25 gennaio, alle ore 19:00, lo spettacolo sarà aperto dal film “Igra”, del coreografo svedese Alexander Ekman per il Paris Opera Ballet. Questo pezzo spettacolare è stato presentato l’anno scorso all’Opera Garnier, e immediatamente tradotto in film, perché i produttori erano consapevoli che si trattava di un pezzo che a causa della grande scenografia, non sarebbe mai stato in grado di lasciare la scena locale.

Programma:

25.01. alle ore 19:00 | Igra / Play
25.01. alle ore 21:00 | Pustinjski igrac / Desert Dancer
26.01. alle ore 18:00 | Bergman u oku koreografa / Bergman  through the Choreographer’s eye
26.01. alle ore 20:00 | Igra / Play
27.01. alle ore 18:00 | Baletski igraci / Ballet Boys
27.01. alle ore 20:00 | Opera u Parizu / The Paris Opera
28.01. alle ore 18:00 | Pustinjski igrac / Desert Dancer
28.01. alle ore 20:00 | Glavna scena / Central Stage
29.01. alle ore 18:00 | Opera u Parizu / The Paris Opera
29.01. alle ore 20:00 | Ostavi poslednju igru / Save the Last Dance

Sotto lo slogan “Emozioni”, il 16° Festival della Danza di Belgrado si svolgerà dal 22 marzo al 12 aprile 2019. Un totale di 16 gruppi di danza, provenienti da 11 paesi, saranno presentati al pubblico di Belgrado, mentre alcuni dei spettacoli si svolgeranno anche a Novi Sad e a Vrsac. I gruppi arrivano da Grenoble, Lione, Anversa, Roma, Barcellona, ​​Francoforte, Stoccarda, Seoul, Filadelfia, Tel Aviv, Montreal, Nantes, L’Aja e Johannesburg.

Photo Credits:”Desert Dancer Production LTD / Promo

https://www.blic.rs/kultura/vesti/dani-igre-u-kinoteci-bergman-u-oku-koreografa/srrlb58?fbclid=IwAR10-I6QPZJEOw4rcuSP1dI87ROykwGKFIDO_zNUI8VcKGKpRvDupqjjFjQ

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top