Hotel di lusso, grattacieli residenziali e marina saranno costruiti nel luogo in cui sorgeva l’Hotel Jugoslavija

Alla fine di marzo, l’Hotel Jugoslavija è stato venduto alla MV Investment Company di Belgrado, una società figlia di Millennium Team, a un prezzo iniziale di 3,18 miliardi di RSD, pari a circa 27,1 milioni di euro (il 50% del valore stimato di 6,53 miliardi di RSD o 54,2 milioni di euro).

MV Investment è stato l’unico offerente all’asta.

Ora, secondo il piano redatto dallo studio Cube Partners di Belgrado e presentato pubblicamente dal Segretariato di Belgrado per la pianificazione urbanistica e l’edilizia, l’Hotel Jugoslavija sarà abbattuto e al suo posto sorgerà un nuovo hotel di lusso con casinò, due grattacieli residenziali e un porto turistico.

Il futuro complesso residenziale/commerciale avrà una superficie lorda sviluppata prevista di 240.000 metri quadrati e un numero di inquilini previsto di 1.150 unità.

Oltre agli uffici, il complesso disporrà di 410 appartamenti, garage sotterranei, una piazza con fontane, un hotel di lusso con ristoranti, sale conferenze, una sala giochi per bambini, una palestra, un centro benessere, un parrucchiere e un salone di bellezza, una piscina, negozi di marca e giardini.

L’hotel avrà cinque stelle e potrà ospitare fino a 200 persone.

L’Hotel Jugoslavija è stato costruito 55 anni fa ed è uno dei simboli di Belgrado. Poiché la sua struttura non può ospitare un garage sotterraneo e il numero di piani esistenti è inferiore allo standard di un hotel di categoria superiore, l’Hotel Jugoslavija sarà probabilmente demolito.

(eKapija, 14.04.2024)

https://www.ekapija.com/news/4657763/nacrt-planskog-dokumenta-omogucava-rusenje-hotela-jugoslavija-u-planu-luksuzni-hotel-sa

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top