Henkel, Mercedes e Ferrero investono in Serbia

Kristof Til, presidente della Henkel Serbia, ha annunciato che nel prossimo anno la multnazionale tedesca investirà 30 milioni di euro nello stabilimento di Krusevac per la produzione di detergenti innovativi per la casa. Questo investimento implicherà l’assunzione di altri 100 lavoratori.

“L’inizio della nuova produzione è prevista per la seconda metà del 2014. Il progetto è di estrema importanza non solo per la Henkel ma anche per la comunità locale e per il rafforzamento del ruolo della fabbrica di Krusevac”, ha comunicato Til, senza specificare nel dettaglio il tipo di produzione che partirà.

Feliks Sobotka, direttore della fabbrica di Krusevac, ha rimarcato che essa è considerata una delle migliori per quanto riguarda i detergenti e i prodotti per la pulizia della casa e che essa ora serve 19 mercati europei.

In una intervista a Bloomberg il primo vice primo ministro Aleksandar Vucic ha annunciato che la Mercedes-Benz dovrebbe iniziare da marzo una collaborazione con almeno un produttore serbo di autobus mentre sono in corso le trattative con l’industria alimentare italiana Ferrero per finalizzare investimenti nell’agricoltura.

(Tanjug, 19.12.2013)

visit1

 

 

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top