Grammer AG espande la produzione a Aleksinac: 450 nuovi posti di lavoro

Il Direttore della filiale serba della società tedesca Grammer AG, Pierluigi Ghione, ha incontrato sabato il Premier serbo Aleksandar Vucic per presentare ufficialmente il nuovo progetto della società del valore di 5 milioni di euro, che saranno spesi per espandere gli impianti di produzione ad Aleksinac, comportando l’assunzione di 450 nuovi lavoratori.

Il Primo Ministro ha dichiarato, per l’occasione, che i risultati conseguiti da Grammer AG, che opera in Serbia da dieci anni e attualmente impiega 1.338 lavoratori, appaiono eccezionalmente importanti per lo sviluppo economico della città di Aleksinac e della zona circostante. Ha anche puntualizzato che Grammer, ampliando la sua produzione, ha inviato un forte segnale per gli altri investitori a venire in Serbia ed investire. Il governo, da parte sua, si dichiara disposto a continuare a sostenere l’ulteriore crescita della società tedesca.

Grammer AG produce componenti e sistemi per interni auto e sedili per veicoli speciali. Dispone di 30 fabbriche e uffici in più di 20 paesi del mondo, e impiega oltre 12.000 lavoratori.

La società tedesca è arrivata sul mercato serbo nel 2007, quando ha aperto una fabbrica di coprisedili per automobili ad Aleksinac. Tutti i prodotti fabbricati da Grammer nella struttura presso Aleksinac sono destinati all’esportazione.

(Blic, 25.03.2017)

http://.www.blic.rs/vesti/ekonomija/vucic-sa-direktorom-nemackog-grammera-novih-450-radnih-mesta-u-aleksincu/lrw7nv4

Un piccolo favore

Dal 2013 il Serbian Monitor offre gratuitamente ai suoi lettori una selezione accurata delle notizie sulla Repubblica di Serbia, un impegno quotidiano che nasce dal genuino desiderio di offrire un'informazione senza distorsioni su un paese troppo spesso vittima di pregiudizi e superficialità. Da novembre 2016 questo servizio viene proposto in inglese e in italiano, con sempre più articoli originali per offrire un quadro completo sull'economia, la politica, la cultura e la società del paese balcanico. Il nostro archivio è completamente gratuito, a disposizione di chiunque voglia conoscere il paese, studiarne specifici aspetti o esserne costantemente aggiornato. Questo progetto potrà proseguire solo grazie all'aiuto dei lettori, cui chiediamo un piccolo sostegno economico per continuare a garantire un'informazione sempre più ricca di contributi originali. Se apprezzate il nostro lavoro vi invitiamo a cliccare il tasto qui sotto

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Germania, industria automobilistica, investimenti esteri
Il produttore russo Nefa Group in arrivo a Vranje

Hutchinson inaugura il secondo stabilimento di produzione a Ruma

Chiudi