Gli operai della Fiat di Kragujevac possono andare a lavorare in Slovacchia

La società di Kragujevac “Fiat Chrysler Automobiles” (FCA) ha informato gli addetti alla produzione che possono presentare domanda di lavoro nello stabilimento della “Stellantis” in Slovacchia, che produce i veicoli “Peugeot 208” e “Citroen C3”.
Il presidente del sindacato indipendente della “FCA”, Sasa Djordjevic, ha affermato che da questa settimana i dipendenti possono candidarsi volontariamente per lavorare in una fabbrica nella città slovacca di Trnava.

Secondo lui, chi è interessato ad andare in Slovacchia firmerà un contratto di lavoro di un anno. Djordjevic ha detto che è importante per il sindacato che questo invito rimanga solo su base volontaria per i lavoratori.

Il sindacato monitorerà l’interesse dei lavoratori e tutto ciò che riguarda salari, spese e assicurazioni di viaggio per coloro che decidono di lavorare per un anno in Slovacchia.

“Siamo stati informati che, a seconda del numero di lavoratori che andranno in Slovacchia, il volume della produzione di veicoli a Kragujevac sarà ridotto. Ad esempio, se ci sono meno di 50 lavoratori in un turno, invece di 200 veicoli, verranno prodotti da 170 a 180 in un turno. Se circa 100 lavoratori ci lasciassero, la produzione si ridurrebbe a circa 120 veicoli per turno”, ha detto Djordjevic.

Ha aggiunto che nel caso in cui un numero consistente di lavoratori vada via, quelli che rimangono avranno più giorni lavorativi al mese. Ha affermato che la fabbrica slovacca ha già molti ex lavoratori della Fiat di Kragujevac, oltre a serbi in generale, circa 200.

Secondo le sue informazioni, lo stipendio mensile è di circa 800 euro, ma i lavoratori devono pagare da soli le spese di alloggio.

Djordjevic ritiene che per i lavoratori di Kragujevac questo significhi che la “FCA” non intende introdurre un nuovo modello in produzione il prossimo anno, che, sarebbe l’unica soluzione per una maggiore occupazione dei lavoratori a Kragujevac.

Hladan tuš u FCA: Radnici iz KG mogu da rade u – Slovačkoj

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Fiat, Kragujevac, Slovacchia
fiat
Firmato il nuovo contratto collettivo alla “Fiat”

fiat
La nuova casa automobilistica “Stellantis” porterà più lavoro a Kragujevac

Chiudi