Gli italiani “40 Fingers” per la prima volta a Belgrado

I virtuosi “40 Fingers”, in tour europeo, si esibiranno a Belgrado il 12 marzo alle 20 presso la “Kombank Dvorana”, nell’ambito del festival internazionale d’arte della chitarra.

I “40 Fingers” sono attualmente uno dei quartetti di chitarra più popolari provenienti dall’Italia, e spiccano per un ricco repertorio musicale, grande energia e un suono potente ai loro concerti. Il quartetto è composto da quattro eccellenti chitarristi triestini, Matteo Brenci, Emanuele Grafitti, Enrico Maria Milanesi e Andrea Vittori. Quattro virtuosi delle chitarre acustiche già ben noti al pubblico italiano per i loro numerosi progetti da solista.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Per il loro primo concerto a Belgrado, prepareranno un repertorio speciale che inizierà con della musica leggera di film, musica pop e canzoni d’autore, seguito da un’energica seconda parte con melodie cult e hit pop e rock arrangiate per 4 chitarre.

Il loro repertorio originale di concerti include autentiche interpretazioni di famose composizioni; tra le loro hit più popolari ci sono le composizioni “Libertango” di Astor Piazzolla, quindi temi dalla serie “Games of Thrones”, dal film “L’ultimo dei Mohicani” e “L’estate” e “Le quattro stagioni” di Vivaldi.

https://www.kurir.rs/zabava/pop-kultura/3422479/spremite-se-za-guitar-art-festival-italijanska-gitarska-senzacija-40-fingers-po-prvi-put-u-beogradu

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top