Gli arabi interessati ad investire nel turismo termale della Serbia

Gli uomini d’affari degli Emirati Arabi Uniti che stanno già investendo nell’economia serba vogliono espandere i loro investimenti e sono particolarmente interessati al turismo termale e della salute, ha affermato il presidente della Camera di commercio serba, Marko Čadež.

“Sono particolarmente orgoglioso che più di 150 uomini d’affari di 77 aziende dalla Serbia siano arrivati ​​a Dubai, i quali all’interno della terza settimana tematica dedicata allo sviluppo urbano e rurale, avranno un gran numero di incontri con dei partner commerciali. Spero di tornare con buone notizie”, ha aggiunto Čadež alla vigilia della Conferenza sugli investimenti che si sta svolgendo al Padiglione della Serbia all’interno dell’Esposizione mondiale “Expo 2020 Dubai”.

Come affermato nell’annuncio della Camera di commercio serba, un gran numero di aziende e potenziali investitori hanno partecipato alla conferenza sugli investimenti in cui sono stati presentati gli aspetti e le opportunità di investimento nella costruzione di progetti “immobiliari” commerciali, parchi industriali e commerciali in Serbia.

La maggior delegazione di uomini d’affari serbi è attualmente presente a Dubai nell’ambito dell’Esposizione mondiale, 158 rappresentanti di 77 aziende del settore delle costruzioni e delle industrie connesse, che potranno presentare il potenziale dell’edilizia serba e delle attività correlate a potenziali investitori e partner entro il 5 novembre.

https://www.politika.rs/sr/clanak/491084/Investitori-iz-UAE-zainteresovani-za-ulaganje-u-banje-Srbije

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top