Già iniziato il cambio gomme per la stagione invernale

Molti conducenti serbi stanno già cambiando i loro pneumatici estivi per quelli invernali evitando le code dell’ultimo minuto e preparandosi per il 1° novembre, quando saranno obbligatori per legge. La sostituzione dei pneumatici costa in media da 500 a 900 dinari a ruota, mentre il prezzo di uno pneumatico invernale varia dai 3.500 ai 20.000 dinari, a seconda del tipo di veicolo e del produttore.

“I conducenti, a causa della pandemia, sono diventati più coscienziosi. Sono consapevoli che non tutti potranno cambiare le gomme il 1° novembre, quindi stanno già chiamando per un appuntamento. Un set di sostituzione di pneumatici per ruota, che include smontaggio, montaggio e bilanciamento, costa da 500 a 900 dinari a seconda del veicolo”, spiegano in un negozio di vulcanizzazione.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Gli pneumatici invernali durano in media dai tre ai quattro anni e l’acquisto di questi pneumatici non è una spesa da poco per il bilancio familiare.

“I cosiddetti pneumatici più economici, che includono sia quelli cinesi che quelli locali, costano circa 3.500 dinari per, diciamo, una Fiat Punto, mentre gli pneumatici premium sono tre volte più costosi, quindi il loro prezzo approssimativo è di 10.000 dinari. D’altra parte, per un veicolo di classe media come una Renault Laguna il prezzo degli pneumatici invernali varia da 4.500 a 7.500 dinari. Ovviamente, i pneumatici invernali più costosi sono utilizzati dalle jeep e costano da 6.000-7.000 a 20.000 dinari”.

“È molto importante mettere pneumatici invernali su tutte e quattro le ruote. Se, ad esempio, li mettessimo solo sulle ruote anteriori, in frenata finiremmo con la parte posteriore del veicolo davanti a quella anteriore rischiando una carambola. È estremamente importante che i freni aderiscano in modo uniforme, e su neve e ghiaccio il disegno del pneumatico non deve essere più sottile di 4 millimetri. Questo è il minimo del minimo”, sottolineano i vulcanizzatori e aggiungono che il prezzo di due pneumatici invernali non è poi così alto perché vale come la metà di un pieno.

Molti trovano una soluzione di compromesso sia per il portafogli che per la sicurezza stradale negli pneumatici universali. Questa è una soluzione di compromesso solo in un caso.

“Gli pneumatici universali sono consigliati solo per i conducenti che non percorrono più di 10.000 chilometri all’anno. Si tratta di un compromesso tra i pneumatici estivi e quelli invernali ed è in media dal 20 al 30% più costoso degli pneumatici invernali o estivi. Si tratta di pneumatici che hanno una morbidezza sufficiente e che non perdono le proprietà necessarie fino a temperature invernali inferiori ai sette gradi. Tuttavia, questa morbidezza fa consumare di più questi pneumatici in estate a 40° e li fa durare da 30.000 fino a 50.000 chilometri”.

Il pneumatico estivo perde le proprietà sotto i 7°, quindi è necessario uno pneumatico invernale quando fa freddo, non importa se c’è la neve o no.

“Se la temperatura dell’aria scende sotto i 7°, i pneumatici estivi perdono le loro proprietà, scivolano molto più facilmente e hanno una distanza di arresto più lunga. Inoltre, la superficie è spesso molto più fredda dell’aria, il che ha il suo impatto”, spiega Damir Okanovic, direttore del Comitato del traffico.

Quando si tratta di sanzioni a causa della guida con pneumatici estivi su ghiaccio, nevischio o neve, queste variano da 10.000 a 800.000 dinari e, in un certo caso, è possibile anche una pena detentiva di 12 anni.

Per l’uso di pneumatici estivi invece di pneumatici invernali su una strada coperta di neve, ghiaccio o ghiaccio, le multe vanno da 10.000 a 20.000 dinari per le persone fisiche, da 60.000 a 800.000 dinari per le persone giuridiche e tra 30.000 e 200.000 dinari per gli imprenditori.

https://mondo.rs/Info/Ekonomija/a1388272/zamena-guma-zimske-gume-kazne-pneumatici.html

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... cambio gomme, multe, pneumatici, stagione invernale
Terreno a Indjija del valore di oltre 350 milioni alla “Toyo Tires”

La giapponese “Toyo Tires” inizierà la costruzione di una fabbrica ad Indjija

Chiudi