Geox espande la produzione a Vranje

L’impianto di produzione Geox a Vranje è una delle 24 fabbriche che il noto produttore di calzature ha in tutto il mondo, e, secondo il presidente di Geox Group, Mario Moretti Polegato, anche uno dei più moderni.

Il Presidente ha visitato la fabbrica e Vranje, per l’occasione, ha annunciato il progetto per incrementare la produzione, così l’intenzione di aumentare l’importo delle retribuzioni.

Moretti Polegato ha discusso con i media, accorsi per l’occasione, i risultati raggiunti e i piani ambiziosi dell’azienda. I giornalisti presenti hanno anche incalzato il Presidente in merito alle denunce presentate da due lavoratrici, licenziate in seguito alle affermazioni sulle pessime condizioni di lavoro in fabbrica e su presunti episodi di mobbing da parte di alcuni dirigenti provenienti dall’Italia.

“Non abbiamo fatto nulla di male: abbiamo sfruttato il periodo di prova per effettuare la selezione finale delle persone di cui abbiamo bisogno in fabbrica”, ha afferma Polegato.

Nello stabilimento Geox di Vranje sono impiegati 1.277 dipendenti e il salario medio corrisponde a 340 euro. La società di gestione ha annunciato un aumento di stipendio (di 1/5) nel mese di gennaio.

“Attualmente stiamo producendo 6.000 paia di calzature al giorno e abbiamo in programma di aumentare sino a 7.000, e più tardi, quando ingaggeremo collaboratori, la cifra potrebbe arrivare fino a 10.000. Quello che vogliamo fare è trasferire la cultura della produzione di calzature e collaborare con le persone che non hanno mai prodotto calzature in questo modo. Se sono stati commessi errori e se una qualsiasi delle rivendicazioni avanzate da questi lavoratori si rivelasse veritiera, mi piacerebbe averebbe l’occasione per porgere le mie scuse” ha concluso Polegato.

(EKapija, 20.11.2016)

http://www.ekapija.com/website/sr/page/1601673/Italijanski-Geox-najavio-pove%C4%87anje-proizvodnje-u-Vranju-Radnicima-ve%C4%87e-zarade-u-januaru- 2017

Un piccolo favore

Dal 2013 il Serbian Monitor offre gratuitamente ai suoi lettori una selezione accurata delle notizie sulla Repubblica di Serbia, un impegno quotidiano che nasce dal genuino desiderio di offrire un'informazione senza distorsioni su un paese troppo spesso vittima di pregiudizi e superficialità. Da novembre 2016 questo servizio viene proposto in inglese e in italiano, con sempre più articoli originali per offrire un quadro completo sull'economia, la politica, la cultura e la società del paese balcanico. Il nostro archivio è completamente gratuito, a disposizione di chiunque voglia conoscere il paese, studiarne specifici aspetti o esserne costantemente aggiornato. Questo progetto potrà proseguire solo grazie all'aiuto dei lettori, cui chiediamo un piccolo sostegno economico per continuare a garantire un'informazione sempre più ricca di contributi originali. Se apprezzate il nostro lavoro vi invitiamo a cliccare il tasto qui sotto

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top