General Electric interessata al progetto South Stream

Il ministro dell’energia Zorana Mihajlovic ha parlato con una delegazione della società General Electric riguardo l’eventuale partecipazione di questa società al progetto South Stream.

Secondo quanto è stato comunicato sul sito del Ministero dell’energia, durante la riunione si è discusso della possibilità che la General Electric, insieme ad altre società nazionali, venga coinvolta nella realizzazione del progetto, soprattutto nella costruzione delle stazioni gas. La delegazione, condotta dal vice direttore generale John Rice ha mostrato interesse anche per la revitalizzazione delle stazioni di trasformazione in Serbia, costruite più di 25 anni fa.

Nel corso della riunione si è parlato anche degli investimenti nel settore delle energie rinnovabili. Un ambito che potrebbe costituire un grande polo di attrazione per gli investitori da quando  il ministero ha regolato il settore.

General-Electric-and-South-Stream

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top