Fuckup nights a Zrenjanin. Il successo si trova dove non c’è paura dell’insucesso

Dopo il successo degli eventi di Fuckup Nights organizzati a Belgrado, dove un gran numero di visitatori e partecipanti hanno avuto l’opportunità di ascoltare le lezioni apprese da coloro che hanno provato ad aprire un attività in proprio, e hanno fatto degli errori. Gli organizzatori hanno deciso di creare un’edizione speciale dell’evento e organizzare la prossima Fuckup Nights a Zrenjanin.

Perché Zrenjanin?

“Il nostro obiettivo è quello di avvicinarci a potenziali imprenditori al di fuori di Belgrado, poiché i nostri amici di Webiza a Zrenjanin tradizionalmente organizzano conferenze che promuovono l’innovazione e l’imprenditorialità come valori importanti. Abbiamo deciso di fare un passo avanti con l’organizzazione dell’ evento proprio in questa città “, hanno detto gli organizzatori.

Fuckup Nights, è una serie di eventi che parlano di iniziative imprenditoriali infruttuose in modo libero e aperto; è attiva dal 2012 in più di 250 città in tutto il mondo. Il movimento è stato creato con l’obiettivo che la disapprovazione sociale associata alla nozione del fallimento e dell’insuccesso diventi parte integrante del processo di costruzione di storie di business di successo. La dimostrazione che il cambiamento del modo di pensare sul fallimento si può trovare nell’enorme successo che gli eventi di Fuckup Nights hanno in tutto il mondo.

Fuckup Nights si terrà giovedì 22 marzo alle 19, presso il locale Kafemat (Via Gimanzijska 12).

Il formato dell’evento prevede una conferenza di oratori, della durata di sette minuti, seguita da domande provenienti dal pubblico. L’obiettivo è condividere esperienze e lezioni scientifiche in un’atmosfera piacevole, e incoraggiare gli altri a perseverare nei loro sforzi lavorativi.
I relatori, in larga misura cittadini di Zrenjanin, che condivideranno le loro storie e le lezioni apprese in questo evento sono: Nemanja Divjak (Publitio), Djordje Filipovic (30Hills), Aleksandar Gvozden (ex LegalTrek), Igor Krivokapic (First Beat Media ) e Ivan Mojisilovic (Yanado).

L’ingresso all’evento è gratuito, bisogna solo confermare la presenza.

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Read previous post:
Sindaco di Jagodina in Turchia con potenziali investitori

lavoro
580 chiamate in solo due giorni per il lavoro nero

Close