Forum economico tra Cina e paesi dell’Europa centrale-orientale

Si tiene al Centro “Sava” a Belgrado il quarto forum economico e commerciale della Cina e dei paesi dell’Europa centrorientale,  tenuto nell’ambito del terzo Summit tra la Cina e 16 paesi dell’area a Belgrado.

Il primo ministro di Serbia, Aleksandar Vucic ha detto che la priorità dei paesi dell’Europa cenorientale è la crescita economica che potrebbe essere realizzata sotto due condizioni: “L’obiettivo di questa regione sono gli investimenti, ci serve un’“iniezione di fiducia e forza”. Il motivo principale di questo forum è creare  rapporti tra la Cina e gli altri paesi di questo regione”, ha detto Vucic.

L’altra condizione dipende da noi stessi- dobbiamo cambiarci, nessuno investirà nel nostro paese se noi stessi non lo faremo”, ha aggiunto Vucic.

Inoltre, il primo ministro serbo ha detto che la priorità nazionale è l’adesione all’Ue e gli investimenti nelle infrastrutture, grazie alle quali la Serbia diventerà un ponte tra Oriente e Occidente.

Il primo ministro cinese ha annunciato che quest’anno sarà stabilito un Consiglio composto da Cina e 15 paesi europei, il che rappresenterà un nuovo passo in avanti e una nuova fase nella collaborazione.

Bisogna realizzare tale collaborazione tra i partner affinchè ambedue parti si completino. La Cina ha la possibilità di migliorare e rendere più forte la collaborazione con i paesi dell’Europa centrorientale.

Al Centro Sava si presenteranno molte aziende cinesi e sono previsti tre temi per le discussioni con un gran numero partecipanti.

(RTS, 16.12.2014.)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top