Firmato un Memorandum d’intesa con l’azienda tedesca “MTU Aero Engines”.

Il Ministero dell’Economia ha firmato un Memorandum d’intesa con l’azienda tedesca “MTU Aero Engines”.

Si prevede che questo investitore costruisca uno stabilimento vicino a Belgrado, che impiegherà 450 lavoratori nella prima fase.

Il presidente serbo Aleksandar Vucic, il quale ha partecipato alla cerimonia della firma, ha affermto che si tratta di un grande progetto, che porterà nuove tecnologie alla Serbia.

Il memorandum è stato firmato dal ministro dell’Economia, Goran Knezevic e dal membro del Consiglio di amministrazione dell’azienda, che produce motori per aerei civili e militari, Michael Schreyögg.

Vucic ha annunciato che a giugno verrà firmato un contratto d’investimento di questa società, nelle vicinanze di Belgrado, molto probabilmente a Pazova. Egli ha sottolineato che l’industria aeronautica nel mondo ha una crescita del 7% all’anno e si aspetta che la MTU, in quanto gode di un mercato stabile e sicuro, rimanga in Serbia per oltre cento anni.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

“In Serbia è arrivata la società più moderna nel settore dell’aviazione, e un terzo di tutti gli aerei del mondo possiede parti che quest’azienda produce”, ha detto Vucic, aggiungendo che la MTU in Polonia ha iniziato ad operare 10 anni fa e ora ha 28.000 dipendenti.

Vucic ha sottolineato che l’azienda tedesca introdurrà in questo modo la Serbia nella “lega superiore”, per quanto riguarda l’economia, perché così sarà possibile eseguire la produzione tecnologicamente più avanzata, nonché fare le riparazioni e la manutenzione dei motori aerei, secondo i più alti standard mondiali.

Il membro del Consiglio di amministrazione MTU Michael Schreyögg, ha affermato che l’eccellente clima per gli investimenti in Serbia, la posizione del paese e il numero di esperti altamente qualificati sono stati i mmotivi più importanti per la decisione dell’azienda ad investire in Serbia.

Egli ha aggiunto che la posizione della Serbia e la rete di traffico del paese erano i fattori chiave nella scelta, perché in sole dieci ore con un camion si può arrivare in Serbia dalla Germania, e ancora più velocemente da Vienna, dove la MTU ha un grande hub di merci.

Schreyögg ha detto che la Serbia sarà il centro di MTU per le riparazioni di motori aerei e che entro quest’estate la società acquisterà il terreno necessario per l’investimento. Ha sottolineato che MTU è tra i primi cinque produttori di motori aeronautici al mondo e la prima nella loro manutenzione, e possiede 700 clienti in tutto il mondo.

La sede dell’azienda, che opera in 15 paesi nel mondo, è a Monaco. L’azienda ha un ruolo importante nella fornitura di manutenzione e assistenza per il motore V2500 di “Airbus A 320”.

Nel settore militare, la MTU Aero Engines è partner industriale leader per quasi tutti i tipi di motori aeronautici tedeschi.

http://rs.n1info.com/Biznis/a481834/Nemacka-kompanija-MTU-Aero-Engines-dolazi-u-Srbiju.html?fbclid=IwAR2MuEdxMqISfb8Al0OBeNV1bJSV5cLycM0bbGAyimNZok9qjwLEJEAXcEw

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top