Firmato un contratto tra il Fondo europeo per li investimenti e cinque banche della Serbia

Il 20 novembre, nel Governo serbo, è stato firmato un contratto di assistenza nel finanziamento delle piccole e medie imprese tra il Fondo europeo per gli Investimenti e cinque banche della Serbia.

L’accordo di garanzia d’assistenza finanziaria alle piccole e medie imprese di un importo di 20 milioni di euro è stato firmato dal rappresentante del Fondo europeo per gli Investimenti e i rappresentanti di Raiffeisen Bank, UniCredit, ProCredit, Komercijalna Banca e Banca Intesa.

La prima ministra Ana Brnabic ha affermato che “non esiste un’economia dinamica, forte e sana senza un settore delle piccole e medie imprese dinamico, forte e sano”. La ministra sottolinea che la Serbia ha bisogno di rafforzare il suo sostegno alle piccole e medie imprese e all’imprenditorialità, e ha aggiunto che una delle più grandi sfide per il settore è avere un accesso facile ai finanziamenti.

Per questo motivo l’accordo firmato tra le banche e il Fondo europeo per gli Investimenti è importante e, aggiunge la ministra, con questo accordo saranno consentiti nuovi prestiti per un importo di 180 milioni di euro a quasi 1.250 piccole e medie imprese in Serbia.

Vuoi aprire una società in Serbia in pochi giorni? Clicca qui!

Il governo serbo sta lavorando per incoraggiare l’imprenditorialità attraverso la riforma dell’istruzione e l’introduzione di incentivi commerciali.

Il segretario di Stato del Ministero dell’Economia Milun Trivunac ha detto che il settore delle piccole e medie imprese è da tempo una delle priorità del ministero. Ha aggiunto che questo settore rappresenta il 99% di tutte le aziende e i due terzi di tutti i dipendenti nell’economia.

https://www.ekapija.com/news/2316296/potpisan-ugovor-evropskog-investicionog-fonda-i-pet-banaka-iz-srbije?fbclid=IwAR0kn107STn8EA8lZpiGsScKlQ3C-LqZzyN5khqe7g138YvPueBjOv3rCiQ

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top