Fiera del lavoro a Belgrado il 21 febbraio

La filiale dell’Ufficio nazionale per l’Impiego di Belgrado terrà una grande Fiera del lavoro a Dom Omladine, Belgrado, il 21 febbraio, dalle 11:00 alle 16:00.

Un totale di 100 aziende presenteranno i loro requisiti per la forza lavoro. Tutto sommato, hanno bisogno di oltre 3.000 lavoratori di diversi profili e qualifiche, tra cui avvocati, direttori commerciali, operatori di call center, operai di produzione e manuali, agenti di sicurezza, ingegneri e tecnici, personale di vendita, consulenti assicurativi, macellai, cassieri e addetti al magazzino.

Le aziende che parteciperanno alla Fiera hanno anche bisogno di infermieri, badanti, sviluppatori, amministratori e rappresentanti di vendita, meccanici ed elettricisti, grafici, farmacisti, tecnici, camerieri, cuochi, igienisti, addetti alla reception, operai meccanici ed edili, guide turistiche, conducenti di autobus…

Coloro i quali sono ancora alla ricerca di un’occupazione avranno l’opportunità di stabilire un contatto diretto con i datori di lavoro in fiera, presentare le loro capacità e conoscenze e sottoporre i loro CV.

Presso lo stand dell’Ufficio nazionale per l’Impiego, i visitatori potranno ricevere informazioni sui programmi di facilitazione del lavoro in corso, mentre ai disoccupati verrà fornita assistenza nella stesura del proprio CV.

La Fiera è organizzata dall’Assemblea della città di Belgrado, dalla filiale di Belgrado dell’Ufficio nazionale per l’Impiego e dalla filiale di Belgrado della Camera di commercio della Serbia.

(Gde Investirati, 14.02.2018)

http://gdeinvestirati.com/2018/02/14/veliki-beogradski-sajam-zaposljavanja-21-februara-u-domu-omladine/

 

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Belgrado, Camera di Commercio della Serbia, fiera, lavoro
Lidl
Lidl: presto 1000 nuovi posti di lavoro

Josipa Lisac
Josipa Lisac in concerto a Belgrado

Close