Festival della Danza di Belgrado: Michail Baryshnikov ospite d’eccezione

“Big Dance”: questo lo slogan del Belgrade Dance Festival, uno dei più importanti festival di danza artistica del mondo.

Con un programma capace di presentare un’eccezionale selezione di spettacoli, il festival avrà luogo tra Belgrado e Novi Sad dal 24 marzo all’11 aprile, ospitando un totale di 15 compagnie di danza provenienti da 10 paesi che si esibiranno in più di trenta spettacoli.

Molti gli eventi che anticiperanno l’imminente festival “Giornate di Danza”, presso cinema, con workshop, master class e mostre, e il festival sarà occasione per ospitare anche lo spettacolo “Brodski/Barishnikov”, diretto da Alvis Hermanis e interpretato dal famoso Michael Barishnikov.

Grazie a questo festival, Belgrado è diventata un luogo rinomato nelle biografie degli artisti d’avanguardia che danno forma alla storia della danza, un luogo per scoprire nuove produzioni, in cui tanto autori affermati quanto giovani talenti sono presentati con la medesima cura e attenzione.

La rilevanza del programma posiziona il festival su scala internazionale, comprendendo una coraggiosa introduzione di nuove forme di danza, coreografie ed estetica.

Alla scoperta della danza artistica attraverso i suoi migliori risultati, il Belgrade Dance Festival ha guadagnato un vasto pubblico. Fin dall’inizio del festival, sono state presentate oltre 300 opere d’arte di coreografi famosi.

Negli ultimi anni il festival ha radunato circa 22.000 visitatori e 120 accreditati rappresentanti della stampa locale e internazionale. Il festival sostiene ballerini professionali, insegnanti, coreografi e artisti di tutti i domini.

Lo scambio di informazioni preziose e la creazione di reti tra le compagnie internazionali ne hanno ampliato le prospettive, aprendo la possibilità al finanziamento di borse di studio per sostenere l’impegno dei giovani ballerini, mentre la scena dance nazionale è stata arricchita da spettacoli di successo presentati nel contesto del festival da parte di coreografi internazionali.

Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito ufficiale

(Still in Belgrade, 12.03.2017)

http://www.belgradedancefestival.com/en/

Un piccolo favore

Dal 2013 il Serbian Monitor offre gratuitamente ai suoi lettori una selezione accurata delle notizie sulla Repubblica di Serbia, un impegno quotidiano che nasce dal genuino desiderio di offrire un'informazione senza distorsioni su un paese troppo spesso vittima di pregiudizi e superficialità. Da novembre 2016 questo servizio viene proposto in inglese e in italiano, con sempre più articoli originali per offrire un quadro completo sull'economia, la politica, la cultura e la società del paese balcanico. Il nostro archivio è completamente gratuito, a disposizione di chiunque voglia conoscere il paese, studiarne specifici aspetti o esserne costantemente aggiornato. Questo progetto potrà proseguire solo grazie all'aiuto dei lettori, cui chiediamo un piccolo sostegno economico per continuare a garantire un'informazione sempre più ricca di contributi originali. Se apprezzate il nostro lavoro vi invitiamo a cliccare il tasto qui sotto

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top