Ferie per festeggiare compleanno dei figli: la proposta

I genitori in Serbia potrebbero avere diritto ad una giornata di ferie per festeggiare i compleanni dei loro figli, fino al raggiungimento del loro quindicesimo anno di età.

L’iniziativa è stata lanciata dai sindacati serbi e fino ad ora quasi il 70% dei datori di lavoro contattati si è dichiarato a favore dell’istituzione del giorno di ferie. Se l’iniziativa dovesse superare la procedura richiesta, verrà discussa dal governo e probabilmente sarà inclusa nella nuova Legge sul lavoro.

Secondo il Presidente dell’Associazione dei sindacati liberi e indipendenti della Serbia, Ranka Savic, si tratta di un’iniziativa positiva, di fronte alla quale nessuna organizzazione del lavoro manifesterà parere contrario.

“Penso che la gente in Serbia fa numerose ore di lavoro straordinario per le quali non viene pagata, quindi non sono troppo sicuro che i datori di lavoro saranno disponibili a sostenere prontamente questa iniziativa. I datori di lavoro raramente concedono ai loro lavoratori un giorno di ferie per frequentare seminari di lavoro o formazione sindacale”, osserva Savic.

Il Presidente dell’Unione dei datori di lavoro della Serbia, Nebojsa Atanackovic, ritiene che l’iniziativa potrebbe arrivare ad essere discussa dal Parlamento solo l’anno prossimo.

“Penso che questa proposta debba essere presentata come una delle possibilità praticate dalle aziende. Non dovrebbe essere obbligatoria per tutti. Tale privilegio non esiste in nessun paese. Molte aziende, ad esempio, offrono ai genitori non solo cinque giorni di ferie (come previsto dalla legge) quando il bambino nasce, ma a volte il periodo è anche più lungo”, aggiunge Atanackovic, sottolineando che i datori di lavoro dovrebbero sforzarsi di avere un rapporto più civilizzato con i loro dipendenti e che non dovrebbero essere necessari regolamenti per questo.

(Vecernje Novosti, 27.05.2017)

http://www.novosti.rs/vesti/naslovna/drustvo/aktuelno.290.html:667363-Slobodan-dan-za-rodjendan-deteta

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top