FCA Serbia ancora primo esportatore nazionale

Il maggiore esportatore serbo è ancora la fabbrica “Fiat Chrysler Automobili Serbia” (FCA) di Kragujevac, seguono Tigar Tyres di Pirot e l’Acciaieria di Smederevo, viene pubblicato dal Ministero delle finanze.

Nei primi quattro mesi del 2016, la FCA Serbia si è trovata al primo posto tra i maggiori esportatori serbi, con un controvalore delle esportazioni di 427,8 milioni di euro, mentre Tigar Tyres con un export di 112,2 milioni, si trova al secondo posto. Al terzo posto si trova l’Acciaieria Smederevo le cui esportazioni ammontano a 80 milioni di euro.

Al quarto posto si trova la fabbrica Philip Morris con un controvalore di 71,6 milioni di euro, e poi segue HIP Petrohemija di Pancevo con 57,6 milioni di euro.

Nei primi quattro mesi l’Industria petrolifera serba (NIS) ha realizzato esportazioni per 57,3 milioni di euro e si è posizionata al sesto posto, mentre al settimo posto si trova Tetra Pak Production di Belgrado con il controvalore dell’esportazione di 54,9 milioni di euro.

L’impresa per l’industria bellica SDPR ha realizzato un export di 53,3 milioni di euro, poi seguono MK Group con 53 milioni, Jura Corportation con 51,5 milioni e Gorenje con 50,8 milioni di euro.

Al dodicesimo posto si trova Leoni di Prokuplje con un controvalore delle esportazioni di 48 milioni di euro, seguita da Victoria Group con 47,9 milioni di euro.

Gli utlimi due posti tra i maggiori esportatori serbi appartengono alla Hemofarm di Vrsac che ha realizzato un’esportazione di 47,5 milioni di euro e alla Robert Bosch con 42,1 milioni di euro.

Il Ministero delle finanze ha pubblicato la lista dei 15 maggiori esportatori serbi facendo riferimento ai dati della Direzione delle dogane.

(B92, 29.05.2016.)

Share this post

scroll to top
More in Bosch, esportazioni, FCA Serbia, Fiat, Fiat Chrysler Automobili Serbia, Jura Corporation, Leoni, ministero delle finanze, MK Group, NIS, Tigar, Victoria Group
Vujovic: “Cooperazione regionale chiave per gli investimenti”

Ljajic: non certa esportazione di auto Fiat in esenzione doganale
Close