Etihad: fra un mese l’offerta per JAT

Etihad Airways, la compagnia nazionale degli Emirati Arabi Uniti, deciderà fra un mese se acquistare l’omologa serba JAT

La compagnia aerea serba JAT è finalmente vicina all’ottenimento di un partner strategico: per l’offerta finale di Etihad manca al massimo un mese. Gli sceicchi dell’Emirato hanno detto apertamente di essere interessati esclusivamente ad una compagnia che opererà secondo i principi di mercato e non ad una compagnia statale con continue perdite, cosicché è compito di JAT attuare programmi per ridurre i costi.

La compagnia degli EAU ha firmato con il Governo serbo un memorandum d’intesa che migliorerà i colloqui su possibili investimenti di Etihad nel vettore serbo: il documento è stato firmato dal presidente di Etihad, James Hogan, e dal direttore generale di JAT, Velibor Vukasinovic. “Se JAT passa ad un modo di lavorare commerciale, i negoziati potrebbero avere successo”, ha detto Hogan, aggiungendo che se JAT continuasse a lavorare come un’azienda statale, allora non si farebbe nulla; inoltre, secondo le sue parole, Etihad può aiutare nel processo di rinnovamento per far divenire JAT un’azienda redditizia.

(B92.net, 17.06.2013)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top