Esteso nuovamente il termine per la concessione dell’Aeroporto di Belgrado

Il termine di presentazione delle offerte per la concessione dell’Aeroporto Nikola Tesla di Belgrado è stato rinviato all’8 dicembre 2017.

A quanto pare, il termine di presentazione è stato rimandato ulteriormente perché le società, che si sono qualificate per il secondo round di offerta, lo hanno richiesto. Le fonti precedentemente indicavano che gli offerenti non avevano avuto il tempo sufficiente per preparare le offerte. La scadenza per la presentazione delle offerte precedente era il 23 novembre 2017, rinviata dal 23 ottobre, e precedentemente impostata per il 4 settembre.

Il governo serbo prevede di annunciare il candidato vincente il 25 dicembre 2017.
Le aziende che hanno presentato offerte per la concessione dell’aeroporto sono il consorzio svizzero-francese Zurich Airport, insieme con le società Eiffage e Meridian Eastern Europe Investments, il consorzio indiano-greco composta da GMR Infrastructure Limited e Terna, la società francese Vinci Aeroporti, il consorzio sudcoreano-turco-cipriota di aziende Incheon Airport Corporation, Yatirimlar sa Islatme e VTB Capital infrastructure, e il consorzio di società cinesi HNA e China National Aero-Technology.

Per quanto riguarda i risultati finanziari dell’Aeroporto di Belgrado, l’utile netto è salito del 33% nel terzo trimestre rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e il management dell’aeroporto prevede che il 2017 sarà un anno di record. Negli ultimi tre trimestri il profitto dell’aeroporto è cresciuto del 15%, mentre il fatturato complessivo è salito del 9%. Inoltre, nei primi tre trimestri di quest’anno, l’aeroporto ha speso 2 miliardi di dinari per nuove attrezzature e investimenti per migliorare il comfort e la qualità dei servizi.

(Dnevnik, IJ Global, 13.11.2017)

https://www.dnevnik.rs/ekonomija/naslovi/rok-za-obavezujuce-ponude-za-nt-do-8-decembra-dobit-veca-13-11-2017

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top