Entro fine anno il test antigenico prodotto interamente in Serbia

Entro la fine dell’anno, nei laboratori della Facoltà di Chimica di Belgrado, dovrebbe essere sviluppato un prototipo di test antigenico per la rilevazione dell’infezione da COVID-19.

Ciò è stato confermato per “Tanjug” dalla professoressa Tanja Ćirković Veličković del Dipartimento di Biochimica, la quale ha espresso l’aspettativa che il test diventi simile a quello PCR.

Il test per la conta degli anticorpi è già prodotto dall’Istituto per l’applicazione dell’energia nucleare (INEP), ma con proteine ​​procurate dall’estero. Il futuro test sarà basato su proteine ​​prodotte nei laboratori della Facoltà di Chimica di Belgrado.

La Cirkovic Velickovic si aspetta che il prototipo venga migliorato l’anno prossimo. Come ha sottolineato in precedenza, il vantaggio dei test dell’antigene è che i risultati si ottengono più velocemente, perché questi test sono più semplici, ma anche più economici.

https://www.politika.rs/sr/clanak/489558/Do-kraja-godine-domaci-prototip-antigenskog-testa

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top