ELEZIONI 2020: i seggi elettorali sono chiusi, affluenza alle 19:00 al 45,5%

I seggi elettorali in Serbia sono stati chiusi alle 20:00. Gli elettori hanno votato per i parlamentari del parlamento nazionale e della Vojvodina, nonché per i consiglieri locali.

L’affluenza alle urne alle 19:00 è stata del 45,5%, secondo i dati del Centro per la ricerca, trasparenza e contabilità (CRTA). Rasa Nedeljkov del CRTA ha dichiarato che l’affluenza totale sarebbe inferiore rispetto alle elezioni del 2016.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Su invito di Suzana Vasiljevic, la consigliera del Presidente serbo Aleksandar Vucic, i giornalisti si sono riuniti nella sala stampa del governo dove si prevede che Aleksandar Vučić terrà il suo primo discorso nella notte delle elezioni.

I rapporti preliminari delle squadre dell’OSCE mostrano che 55.178 elettori sono andati alle urne in Kosovo e Metohija, cioè il 57,88 per cento di quelli registrati.

Di seguito sono riportate le prime proiezioni dei risultati elettorali di Ipsos e CeSid:

SNS: 62,5 per cento

SPS-JS: 10,7 per cento

SPAS (Aleksandar Sapic): 4,1 per cento

POKS: 2,9 per cento

Suverenisti: 2,6 per cento

Metla: 2,5 per cento

SRS: 2,1 per cento

SVM: 2,1 per cento.

PSG: 1,8 per cento

Zavetnici: 1,6 per cento

Zdravo da Pobedi: 1,1 per cento

UDS: 1 per cento

I risultati si basano sul 60,6% del campione processato.

https://www.danas.rs/politika/izbori-2020/izbori-2020-izlaznost-na-izbore-do-17-casova-382-odsto-uzivo/

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in affluenza alle urne, Aleksandar Vucic, CRTA, Elezioni
Elezioni 2020: uscita o ritorno agli anni Novanta?

Vučić: “L’indipendenza del Kosovo non è e non sarà argomento di conversazione”

Close