L’EIB concede un prestito di 150 milioni di euro

La Banca Europea per gli Investimenti ha dichiarato oggi che il denaro sarà destinato alle piccole medie imprese e a progetti infrastrutturali.

Nel comunicato è specificato che la somma è la prima parte di un prestito di 500 milioni accordato per la ripresa e in aiuto al processo di integrazione europea. I soldi per i progetti infrastrutturali, in particolare, saranno destinati a programmi promossi dalle autorità locali per la difesa dell’ambiente e la razionalizzazione dei consumi energetici. Dal 2000 ad oggi l’EIB ha concesso, attraverso il programma Apex, cinque prestiti per finanziare le piccole e medie imprese.

(Tanjug, 20.01.2014)

eib

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top