Edilizia in crescita nonostante la pandemia?

Il Ministero delle Costruzioni e Infrastrutture fa sapere che ci sono attualmente in Serbia 60.699 cantieri aperti, contando quelli in cui non sono stati completati i lavori di costruzione, o quelli che non hanno ricevuto ancora la licenza d’uso. Il numero di questi nuovi appartamenti, strade e capannoni industriali è di circa 16.000 in più rispetto allo stesso periodo del 2019, quando ammontavano a 44.484.

Fino al 10% di tutti i lavori, come previsto, vengono eseguiti a Belgrado, dove sono attivi 6.065 cantieri. Tra le cinque città in cui è in corso la maggior parte dei lavori ci sono Novi Sad, Subotica, Kragujevac e Pancevo.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

In circa 120 cantieri investitore è lo Stato, che coordina la costruzione di progetti di capitale attraverso società pubbliche. Il valore totale è di 3,6 miliardi di euro, o 427 miliardi di dinari.

“Più di 5.900 lavoratori sono impegnati in progetti statali nel campo della viabilità e delle infrastrutture comunali e nella costruzione di appartamenti per le forze di sicurezza” affermano i Ministeri competenti.

Sono in corso lavori per la costruzione di 250 chilometri di autostrade e superstrade, tra cui la tangenziale attorno a Belgrado, il corridoio moravo, l’autostrada Preljina – Požega, l’autostrada Sremska Rača – Kuzmin, l’autostrada e superstrada Ruma – Sabac – Loznica. Sono inoltre in corso lavori di ricostruzione, ripristino e manutenzione di 470 chilometri di strade statali e locali.

Più di 1.500 lavoratori sono coinvolti in progetti ferroviari su oltre 300 chilometri di tratti in costruzione e ricostruzione, tra cui la ferrovia ad alta velocità Belgrado-Budapest e le ferrovie regionali.

Più di 3.500 appartamenti sono in costruzione per i membri delle forze di sicurezza, sui quali 1.000 muratori lavorano a Belgrado, Novi Sad, Nis, Kraljevo, Kragujevac e Sremska Mitrovica, mentre altri 350 sono impegnati in progetti nel campo delle infrastrutture comunali, dell’acquedotto e del trasporto aereo.

“Finché c’è domanda sul mercato, e c’è, e fintanto che lo Stato aspira a sviluppare rapidamente le infrastrutture, ci aspettiamo che il settore delle costruzioni rimanga il volano della crescita economica della Serbia” affermano dal Ministero delle Costruzioni.

Come in tutti gli aspetti della società, la crisi causata dal COVID-19 ha interrotto la crescita economica verso l’alto dall’inizio dell’anno, dopo l’introduzione dello stato di emergenza. Il Ministero monitora comunque quotidianamente tutti i parametri del sistema di controllo delle autorizzazioni e delle costruzioni, proponendo misure appropriate.

D’altro canto non si può dire che le costruzioni stiano rallentando sotto il peso della crisi, ma al contrario il settore è estremamente stabile e si basa su regole chiare per il rilascio delle autorizzazioni, per l’applicazione delle regole di costruzione e il controllo delle costruzioni, nonché per la qualità dei progetti e le esigenze del mercato.

Il vicepresidente della Camera dell’edilizia della Serbia, Goran Rodić, afferma che il settore è vivo e molto attivo anche al tempo dell’epidemia, e che ci sono posti di lavoro per molti più operai, sebbene manchino tecnici di qualità e professionisti qualificati.

“La maggior parte delle costruzioni è a Nuova Belgrado, dove stanno nascendo nuovi condomini, ma ci sono anche cantieri attivi in ​​Serbia” afferma Rodić. “Principalmente a Kopaonik e in altri centri montani, così come nei centri termali. L’adattamento del centro  benessere di Kursumlija è in corso e si costruisce anche nelle aree rurali in cui le persone stanno dando vita a nuove strutture turistiche”.

https://www.novosti.rs/vesti/ekonomija/903494/gradjevina-zida-rast-korona-nije-omela-60-699-gradilista

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Belgrado, cantieri aperti, edilizia, pandemia
Culibrk (NIN): “Una grande crescita del PIL non significa nulla”

La crisi profonda dell’industria della musica in Serbia

Close