Edi Rama: irripetibile opportunità per Pristina

Il Primo Ministro albanese, Edi Rama, ha dichiarato, riguardo all’idea discussa nel dialogo tra Belgrado e Pristina di correggere le frontiere, che lui è l’ultima persona che dovrebbe commentare tutto questo.

Il Primo Ministro albanese Edi Rama ha detto circa la correzzione dei confini che è “l’ultimo persona che dovrebbe commentare”, e ha valutato che a Pristina dovrebbero tenere dei colloqui strategici, perché un’occasione come questa non si ripeterà nei prossimi 30 anni .

Vuoi aprire una società in Serbia in pochi giorni? Clicca qui!

“Sono stato molto chiaro quando ho detto che parlerò del Kosovo ogni volta fosse necessario, ma non parlerò mai in nome del Kosovo, non l’ho mai fatto e non ho l’intenzione di farlo. Abbiamo bisogno di qualcosa di più di un altro dibattito”, ha detto il primo ministro albanese.

Secondo lui, questa è una “questione molto delicata, dal momento che non si tratta solo del Kosovo, ma della nazione albanese”.

“L’Albania ha l’obbligo di sostenere il Kosovo e dunque aspetteremo di sapere la loro decisione. Essi devono tenere colloqui strategici appropriati, perché una tale opportunità potrebbe non ripetersi nei prossimi 30 anni. Gli albanesi devono parlare come uomini veri, con consenso, non solo per creare conflitti tra loro”, afferma Rama.

http://www.novosti.rs/vesti/naslovna/politika/aktuelno.289.html:749395-Rama-Prilika-Pristini-kakva-se-nece-ponoviti-narednih-30-godina

Share this post

scroll to top