EBRD ha sostenuto le PMI serbe con 3,5 mil EUR

Il programa “Sostegno dello sviluppo delle piccole e medie imprese in Serbia”, finanziato dalla Banca europea per la ricostruzione e per lo sviluppo (EBRD) con 3,5 milioni di euro, ha incluso 240 imprese negli ultimi tre anni, è stato comunicato ieri 26 maggio, in occasione della chiusura di questo progetto.

Inoltre, l’Unione europea e EBRD hanno annunciato che il progetto sarà continuato con la nuova fase che sarà finanziata attraverso il programa per lo sviluppo e innovazioni delle imprese – EDIF.

“Il programa “Sostegno dello sviluppo delle piccole e medie imprese in Serbia” nel periodo dal 2013 al 2016 ha messo a disposizione alle imprese serbe la miglior consulenza d’affari”, ha dichiarato il manager dell’EBRD in Serbia, Bojana Vukosavljevic.

Circa 60 imprese che hanno approfittato dei servizi di consulenza hanno aumentato il loro fatturato del 58%, mentre oltre la metà delle imprese che hanno partecipato in questo programa hanno aumentato il numero dei dipendenti del 46%.

Il capo della Delegazione dell’Unione europea in Serbia, Michael Davenport ha detto che è soddisfatto dai risultati del progetto e dal miglioramento dell’operazione d’affari delle imprese che ne hanno partecipato.

L’UE vuole continuare questo tipo di collaborazione che dà risultati concreti”, ha detto Davenport aggiungendo che questo progetto è diverso dagli altri perchè offre assistenza su misura a ogni impresa e offre la soluzione dei suoi problemi.

Davenport ha detto che molte imprese hanno iniziato ad esportare nei mercati esteri, il che è importante anche per l’intera economia serba. “Il rafforzamento del settore privato è la chiave per ogni processo delle riforme, nonché collegamento della scienza ed economia per migliorare la competitività delle aziende in Serbia. L’Unione Europea continuerà a sostenere questi tipi di progetti per migliorare l’ambiente d’affari, nonché trasferimento delle tecnologie e competenze”, ha detto Davenport.

Il capo dell’Delegazione dell’UE in Serbia ha detto che è pianificata anche la continuazione della collaborazione nel 2016.

Il direttore dell’EBRD in Serbia, Daniel Berg ha indicato che questa istituzione già 15 anni lavora in Serbia assistendo le piccole e medie imprese.“L’Iniziativa per le PMI include anche la consulenza e il finanziamento direttamente tramite EBRD ossia indirettamente tramite istituzioni finanziarie. Alle aziende non servono solo i fondi finanziari, ma anche le competenze per ottenerli, per migliorare le proprie attività, aumentare competitività e esportazione”, ha detto Berg.

Berg ha detto che EBRD ha linee di credito per gli investimenti e che fra poco avrà anche altri programi per il finanziamento delle imprese in Serbia.

(Tanjug, 26.05.2016.)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top