E’ morto Ivan Tasovac

Il direttore dell’Orchestra Filarmonica di Belgrado ed ex Ministro della Cultura, Ivan Tasovac, è morto questa sera nella sua casa di Belgrado intorno alle 21, dopo essersi sentito male improvvisamente.

Tasovac era nato nel 1966 a Belgrado. Si era laureato e aveva conseguito il master in pianoforte presso il Conservatorio “Pyotr Ilyich Tchaikovsky” di Mosca. All’età di dodici anni, aveva debuttato come pianista con le orchestre dell’Orchestra Filarmonica di Belgrado e Zagabria.

Durante la sua carriera pianistica professionale, si era esibito come solista con varie orchestre in Italia, Svizzera, Spagna, Irlanda, Stati Uniti, Russia, Belgio, ex repubbliche jugoslave e altri Paesi. Era stato direttore della Filarmonica di Belgrado dal marzo 2001 al settembre 2013.

Durante questo periodo, era stato ricostruito l’edificio dell’Orchestra Filarmonica di Belgrado, rinnovati gli strumenti in gran parte dell’orchestra, l’orchestra ringiovanita e assunti musicisti di altissima qualità che erano tornati dagli studi all’estero. Durante il suo mandato, la cooperazione istituzionale e regionale era notevolmente migliorata. Oltre alle notevoli apparizioni internazionali dell’orchestra in tutta Europa, su sua iniziativa, nell’autunno del 2014, era stata realizzata la prima tournée nella storia della Filarmonica di Belgrado negli Stati Uniti.

Aveva ricoperto la carica di Ministro della Cultura e dell’Informazione della Repubblica di Serbia da settembre 2013 ad agosto 2016. Il 24 gennaio 2017 il governo della Repubblica di Serbia aveva riconfermato Tasovac come direttore dell’Orchestra Filarmonica di Belgrado.

https://www.021.rs/story/Info/Srbija/286098/Preminuo-Ivan-Tasovac.html

Photo credits: “Medija centar Beograd”

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top