Dopo due anni e mezzo “Air Serbia” vola di nuovo su Istanbul

La compagnia nazionale di bandiera “Air Serbia” ha deciso di ristabilire i voli diretti tra Belgrado e Istanbul dopo una pausa di due anni e mezzo. Il primo volo per la città sul Bosforo è previsto per l’11 dicembre 2019, con i biglietti già in vendita.

“Air Serbia” volerà su Istanbul tre volte a settimana e partirà da Belgrado il lunedì, mercoledì e venerdì, con voli aggiuntivi la domenica tra il 22 dicembre e il 5 gennaio. Dopo il periodo iniziale, la compagnia aerea serba prenderà in considerazione un possibile aumento della frequenza a 7 voli a settimana. Gli aeromobili “Air Serbia” atterreranno nel nuovo aeroporto internazionale di Istanbul aperto nel 2018.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

“Siamo lieti di ristabilire la rotta per Istanbul, una destinazione su cui la nostra compagnia ha volato per decenni. Con una risposta rapida e tariffe aeree speciali, volevamo andare incontro a coloro che erano a rischio di non poter viaggiare a causa della chiusura temporanea della “AtlasGlobal”, ha affermato Jiri Marek, direttore commerciale e strategie della compagnia.

Istanbul, crocevia storico di civiltà e religioni, è anche l’unica città al mondo che fa parte di due continenti. L’erede della capitale dell’antica Bisanzio è oggi una metropoli moderna e dinamica visitata quotidianamente da circa centomila turisti.

La decisione di reintrodurre i voli tra Belgrado e Istanbul è una conseguenza della sospensione temporanea della compagnia aerea turca “AtlasGlobal”, con cui “Air Serbia” aveva stretto una partnership.

https://www.b92.net/biz/vesti/srbija.php?yyyy=2019&mm=11&dd=28&nav_id=1623744

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Air Serbia, Belgrado
“Future is NOW” a Belgrado dal 2 al 6 dicembre

Belgrado ospiterà i Campionati mondiali di atletica indoor del 2022

Close