Avviata discussione pubblica sul disegno di Legge di Bilancio 2017

Durante la giornata di ieri, mercoledì 7 novembre, i deputati serbi hanno avviato una discussione pubblica sui 300 emendamenti al disegno di Legge di bilancio 2017 e al relativo regolamento.

Il Ministro delle Finanze, Dusan Vujovic, dice che il dibattito continuerà nelle giornate di giovedì e venerdì allo scopo di migliorare il disegno di Legge.

Le entrate previste dal bilancio nel 2017 dovrebbero corrispondeere a 1.029 miliardi di dinari, e le spese a 1.162 miliardi di dinari (1.119 miliardi nel 2016), il che porta il deficit di bilancio a 69,1 miliardi di dinari (1,7% del PIL nazionale).

La discussione generale sul disegno di Legge di bilancio si è conclusa martedì, quando il premier serbo Aleksandar Vucic ha tenuto un discorso al Parlamento nazionale dichiarando il bilancio realistico e sostenendo che il deficit di bilancio previsto è il più basso nella storia moderna serba.

I deputati dell’opposizione, tuttavia, sostengono che il deficit è più basso a scapito dei cittadini e dell’economia. Con la crescita del PIL nel 2017, il bilancio dovrebbe salire al 3%, e il tasso annuo di inflazione attestarsi al 2,4%.

(Beta, 07.12.2016)

http://beta.rs/ekonomija/ekonomija-srbija/48062-pred-poslanicima-oko-300-amandmana-na-predlozeni-budzet
[widget id=”text-22″]

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top