Delegazione italiana della multinazionale Rossignol a Smederevo. Attrezzature sportive prodotte anche in Serbia?

Dario Poloni, direttore di produzione di Rossignol Italia, multinazionale francese che produce attrezzature da sci, ha partecipato, assieme ad una delegazione italiana, ad un meeting organizzato a Smederevo, per discutere riguardo la possibilità di aprire uno stabilimento di produzione in quella città. La  notizia è stata comunicata dal sito della municipalità di Smederevo.

Il manager italiano ha espresso grande interesse verso le opportunità di produzione dell’area visitata, ricordando come già in passato Rossignol abbia aperto un polo di produzione anche in Romania. La fabbrica di Smederevo produrrebbe materiali interni per le calzature da sci e altre parti per le attrezzature e potrebbero essere impiegati una cinquantina di operai specializzati. La delegazione ha avuto anche modo di visitare un istituto scolastico tecnico per capire quali siano le attività e il livello di preparazione professionale degli allievi.

rossignol_270314

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top