Debito pubblico serbo al 74% del PIL a ottobre

A fine ottobre il debito pubblico della Repubblica di Serbia è stato pari a 24,32 miliardi di euro, pari al 74,4% del PIL nazionale, a seguito di un incremento su base mensile di 260 milioni di euro.

Alla fine del 2014 il debito stava a 22,76 miliardi di euro, pari al 70,9% del PIL e a fine 2013 era a 20,14 miliardi, il 59,6% del PIL.

Il deficit di bilancio a fine ottobre 2015 ammontava a 37,9 miliardi di dinari, che insieme alle spese per investimenti in conto capitale arriva a 51,5 miliardi. Nel solo mese di ottobre vi è stato un deficit di 3,5 miliardi, conseguenza di entrate per 78,5 miliardi e uscite per 82 miliardi di dinari.

In dettaglio, ad ottobre lo Stato serbo ha registrato uscite per stipendi per 18,4 miliardi di dinari e 19,8 miliardi sono andati in trasferimenti per la sicurezza sociale, di cui 17,3 miliardi per il fondo pensioni.

 

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top