David McAllister a Belgrado

Il relatore del Parlamento europeo per la Serbia, David McAllister, ieri è arrivato a Belgrado per una visita ufficiale durante la quale parlerà con alti funzionari serbi.

Com’è stato annuciato in precedenza, McAllister oggi incontrerà il primo ministro Aleksandar Vucic e il ministro degli Esteri Ivica Dacic e ha espresso la speranza che il primo capitolo nei negoziati con l’UE sarà presto aperto, valutando inoltre che il  capitolo 35, come anche i capitoli 23 e 24, dovrebbro essere aperti in una fase precoce.

“L’Unione europea segue una politica della risoluzione delle cose di base e continua ad impegnarsi per il quadro negoziale. Così, il capitolo 35 nonché i capitoli 23 e 24, dovrebbero essere aperti in una fase iniziale”, ha detto David McAllister, aggiungendo inoltre che i negoziati con la Serbia si baseranno sui meriti del paese e che la dinamica di essi dipenderà dai progressi di Belgrado per quanto rigurada la soddisfazione dei requisiti per l’adesione all’Ue.

Il relatore del Parlamento europeo ha anche osservato che la crisi greca non influenzerà il percorso della Serbia verso l’Unione europea.

(Tanjug, 20.07.2015)

 

Share this post

scroll to top
More in adesione UE, Aleksandar Vucic, governo, governo Vucic, Ivica Dacic, politica estera, riforme
Izetbegovic: “Visiteremo la Serbia il 22 luglio”
Vucic dà luce verde per i licenziamenti nella pubblica amministrazione

Close