Dall’UE oltre 410 milioni di euro per i Balcani occidentali

L’UE sta mobilitando un pacchetto del valore di oltre 410 milioni di euro di assistenza finanziaria bilaterale riallocata per sostenere i Balcani occidentali durante la pandemia da coronavirus, ha affermato la Commissione Europea.

Del totale, 38 milioni di euro sono destinati alle esigenze più urgenti come l’approvvigionamento di attrezzature mediche e di sicurezza, mentre il resto è un’assistenza di breve termine per sostenere lo sviluppo socioeconomico nella regione.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

La Commissione europea garantirà inoltre un flusso regolare di beni di base con l’ampliamento dei “corridoi verdi” nella regione.

Per necessità urgenti nel settore sanitario, in Serbia arriveranno 15 milioni di euro, in Bosnia 7, in Kosovo 5 milioni, in Albania e Macedonia del Nord 4 ciascuno, mentre in Montenegro 3.

Per il sostegno allo sviluppo socioeconomico 78,4 milioni di euro sono stati stanziati per la Serbia, 73,5 milioni per la Bosnia, per il Kosovo 63 milioni, per la Macedonia del Nord 62 milioni, per il Montenegro 50 milioni e per l’Albania 46,7 milioni, ha riferito oggi il Centro informazioni dell’UE.

Tra le cose che l’UE ha già fatto per i Paesi della regione durante la crisi COVID-19, si ricorda il finanziamento di due aerei cargo con 130 tonnellate di attrezzature mediche in Serbia, la distribuzione di 600 pacchetti di aiuti per famiglie rom ed egiziane in Montenegro, e alcune campagne per sensibilizzare l’opinione pubblica durante l’epidemia.

Nei prossimi giorni sono attese ulteriori misure di sostegno dall’UE per i Balcani occidentali, annuncia la Commissione Europea.

https://www.danas.rs/ekonomija/eu-mobilise-paket-od-preko-410-miliona-evra-za-zapadni-balkan/

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Balcani occidentali, coronavirus, misure sostegno
La stima della “Reuters” sul programma di misure economiche annunciato

Radulovic: “La Serbia è governata da un uomo isterico che abusa della paura delle persone per il virus”

Close