Dall’Italia 100.000 euro alla Serbia per l’emergenza migranti

L’Italia sostiene la Serbia nella sua azione di assistenza ai profughi provenienti dal Medio Oriente ed in transito verso il Nord Europa. La Cooperazione Italiana ha disposto un finanziamento di emergenza di 100.000 Euro a favore della Croce Rossa serba per la realizzazione di attività di prima assistenza.

Il contributo italiano consente di fornire assistenza sanitaria e distribuzione di medicinali e di generi alimentari a favore delle categorie più vulnerabili dei profughi ospitati in centri di accoglienza del Paese.

“La responsabilità e la solidarietà mostrate dalla Serbia nell’assistere i profughi in transito verso il Nord Europa sono valori europei; così come europea deve essere la risposta a questa emergenza ed oggi ancora una volta l’Italia fa la sua parte con responsabilità e solidarietà” ha dichiarato l’ambasciatore italiano a Belgrado Giuseppe Manzo.

 

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top