Dal 27 agosto, obbligo di registrazione dei magazzini e dei locali comerciali

I contribuenti, dal 27 agosto, saranno obbligati a presentare all’Amministrazione fiscale tutte le informazioni riguardante tutti i magazzini o locali commerciali in cui svolgono le loro attività.

Essi dovranno inoltre segnalare adeguatamente eventuali modifiche di questi dati. Questa è una delle novità previste dalla legge sul procedimento fiscale e Amministrazione fiscale, ha annunciato l’Amministrazione.

La registrazione dello spazio di magazzino e dei locali commerciali in cui viene svolta l’attività può essere effettuata esclusivamente in formato elettronico tramite il portale e-POREZI.

Vuoi aprire una società in Serbia in pochi giorni? Clicca qui!

I contribuenti sono tenuti ad informare l’Amministrazione fiscale di tutte le possibili modifiche dei dati prima dell’inizio dell’uso dei locali in cui essi immagazzinano, nonché l’uso dei locali in cui svolgono l’attività registrata.

L’amministrazione fiscale afferma che la mancata segnalazione dello spazio di vendita e di magazzino costituisce il reato di stoccaggio illegale di beni ai sensi della legge sulla procedura fiscale e sull’amministrazione fiscale. Le merci trovate in locali che non sono segnalati all’Amministrazione fiscale saranno sequestrati e, secondo la lettera, il contribuente potrebbe essere responsabile di  reato.

http://novaekonomija.rs/vesti/vesti-iz-zemlje/od-sutra-obavezna-prijava-svih-prostorija-gde-se-obavljaju-delatnosti-poreskih-obveznika

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top