Dal 2017 una piattaforma on-line per investire nel sud-est Europa

A partire dal 2017, gli imprenditori che desiderano investire nel Sud-Est Europa saranno in grado di visualizzare tutte le informazioni di business rilevanti su città e comuni consultando una piattaforma online.

Allo sviluppo della piattaforma stanno lavorando il BFC SEE Network e NALED, con il sostegno del Consiglio di cooperazione regionale (RCC).

La piattaforma è stata presentata in occasione del Forum “BFC SEE 2020 – Business Friendly standard nel sud-est Europa”, al quale hanno partecipato i rappresentanti delle istituzioni e delle comunità commerciali della Bosnia-Erzegovina, Montenegro, Croazia, Macedonia e Serbia che stanno implementando il programma di certificazione Business Friendly nel sud-est Europa.

Secondo NALED, gli investitori avranno accesso a dati comunali, contatti, ed informazioni utili per impostare investimenti, oltre a differenti database e a materiale promozionale. Questo nuovo strumento garantirà l’opportunità di confrontare le condizioni di investimento e classificare i comuni da cinque paesi che possiedono il suddetto certificato.

BFC SEE è un programma unico che incrementerà la qualità dei servizi e la mole di informazioni che le città e i comuni offrono alle aziende. Le autonomie locali avranno disporrano anche di linee guida chiare su come creare un buon ambiente di business e implementare gli standard riconosciuti a livello internazionale per l’amministrazione locale efficiente e trasparente.

(EKapija, 22.12.2016)

http://www.ekapija.com/website/sr/page/1628756/Investicioni-potencijali-jugoisto%C4%8Dne-Evrope-na-jednom-mestu-Predstavljena-jedinstvena-onlajn-platforma-za-informisanje-privrede

Un piccolo favore

Dal 2013 il Serbian Monitor offre gratuitamente ai suoi lettori una selezione accurata delle notizie sulla Repubblica di Serbia, un impegno quotidiano che nasce dal genuino desiderio di offrire un'informazione senza distorsioni su un paese troppo spesso vittima di pregiudizi e superficialità. Da novembre 2016 questo servizio viene proposto in inglese e in italiano, con sempre più articoli originali per offrire un quadro completo sull'economia, la politica, la cultura e la società del paese balcanico. Il nostro archivio è completamente gratuito, a disposizione di chiunque voglia conoscere il paese, studiarne specifici aspetti o esserne costantemente aggiornato. Questo progetto potrà proseguire solo grazie all'aiuto dei lettori, cui chiediamo un piccolo sostegno economico per continuare a garantire un'informazione sempre più ricca di contributi originali. Se apprezzate il nostro lavoro vi invitiamo a cliccare il tasto qui sotto

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top