Dal 1° settembre, registri elettronici in tutte le scuole in Serbia

Dal 1° settembre, l’uso del registro elettronico sarà obbligatorio in tutte le scuole in Serbia, ha annunciato oggi il leader del progetto “eProsveta” del Ministero della Pubblica Istruzione, Bojan Radic. “Dal 2006, ci sono stati tentativi di introdurre il  registro elettronico, ma solo ora ha preso vita grazie agli insegnanti che hanno accettato di lavorare in questo modo.

Radic spiega che il Ministero, in collaborazione con la società “Vip mobile” ha introdotto “Router con 4-G di Internet” in 25 scuole elementari in prossimità di Sremska Mitrovica, Cajetina, Pozega, Presevo e in altri luoghi.

Questo viene fatto nella “digitalizzazione” e per migliorare “l’alfabetizzazione digitale degli studenti”, con l’introduzione dell’informatica come materia obbligatoria nelle scuole primarie, e l’introduzione di materiali didattici digitali.

(http://www.politika.rs/scc/clanak/405108/Od-1-septembra-elektronski-dnevnici-u-svim-skolama-Srbije)

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top